Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Acerra, pena ridotta di 20 anni per il boss Calabria

La Procura generale ha accolto l’istanza di rideterminazione dell’avvocato Dario Vannetiello


di  

CONDIVIDI:

Dom 22 Aprile 2018 16:43


ACERRA. È stata accolta dalla Procura generale la richiesta di rideterminazione della pena nei confronti di Salvatore Calabria: il boss acerrano ottiene una riduzione di ben diciannove anni e sette mesi. Calabria iniziò la sua carriera criminale alla fine degli anni ’80, allorquando fu sorpreso in più di una occasione con armi da fuoco. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Controlli a tappeto tra i vicoli: denuciato il boss “capellone”

Inosservanza alla libertà vigilata per Rosario Virgilio, è la prima "vittima" dei blitz disposti dopo la libertà di "'o Picuozzo"


di  

CONDIVIDI:

Dom 22 Aprile 2018 10:49


di Luigi Sannino

NAPOLI. Denunciato a piede libero per inosservanza della libertà vigilata. Rosaro Virgilio, "'o capellone", 66enne storico personaggio della mala dei Quartieri Spagnoli, è la prima vittima dei controlli in zona compiuti dalla polizia dopo la scarcerazione del ras Ciro Mariano. Controlli comunque periodici, va sottolineato, ma che hanno colpito (ovviamente solo per una coincidenza temporale) un pregiudicato ritenuto amico dei "Picuozzi", anche se da tempo senza pendenze giudiziarie.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Palazzi pericolosi, 17 ordinanze: a rischio anche il Gesù Nuovo

Rischio crollo per condomini ed edifici privati, due decreti mandati all'ex Iacp pr le case popolari


di  

CONDIVIDI:

Dom 22 Aprile 2018 10:39


di Dario De Martino



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Infermiera aggredita a Villa dei Fiori, incubo-weekend

Gli addetti al Pronto soccorso di Acerra: «Noi, vittime inermi. Adesso siamo stanchi»


di  

CONDIVIDI:

Sab 21 Aprile 2018 23:22


di Nino Pannella 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Fuorigrotta, continua la battaglia per il parco Robinson

«Un intero quartiere senza un'area verde gratuita»


di  

CONDIVIDI:

Sab 21 Aprile 2018 23:04


NAPOLI. Non si ferma la battaglia dei cittadini di Fuorigrotta per il parco Robinson. Una piccolo spazio verde nel bel mezzo di Fuorigrotta, chiuso nel 2013 e oggetto di un contenzioso tra Comune e Mostra d’Oltremare, con l’Ente fieristico che l’ha spuntata annettendo alla sua area anche il parco e rendendo a pagamento l’ingresso con il ticket di un euro. Fuorigrotta si è mobilitata contro questa iniziativa.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Rompe i vetri del bus a colpi di chiave inglese, conducente ferito

La denuncia del sindacato Orsa: per l'autista graffi al volto e alle mani


di  

CONDIVIDI:

Sab 21 Aprile 2018 22:18


NAPOLI. Con una chiave inglese ha distrutto i vetri di un bus dell'Eav, holding dei trasporti della Regione Campania, mentre il conducente a bordo del mezzo ha riportato diversi graffi a viso e mani.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Juventus-Napoli, la benedizione del cardinale Sepe VIDEO

«Il patrono di Napoli, San Gennaro, è il 12esimo uomo in campo e farà "ammosciare" la Juventus»


di  

CONDIVIDI:

Sab 21 Aprile 2018 22:12


NAPOLI. La benedizione del cardinale Crescenzio Sepe. «Il patrono di Napoli San Gennaro è il 12esimo uomo in campo e farà "ammosciare" la Juventus. Forza Napoli e la Maronn t'accumpagna». Così il cardinale Sepe risponde al giornalista Peppe Iannicelli, che posta il video su Facebook.

IL VIDEO



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
A Frattamaggiore si canta in chiesa: «Napoli torna campione!» VIDEO

Cresce l'attesa per il big match nel paese di Lorenzo Insigne


di  

CONDIVIDI:

Sab 21 Aprile 2018 22:05


FRATTAMAGGIORE. Nel paese di Lorenzo Insigne si canta in chiesa prima del big match Juventus-Napoli. La chiesa è quella di San Filippo Neri, dove dopo un momento di preghiera ci si lascia andare a un canto: «Napoli torna campione». Tutti i fedeli, insieme al parroco don Nicola Giallaurito, partecipano a un video che finisce sui social network e in breve fa il giro del web.

QUI IL VIDEO



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Fumo, cocaina e crack: ecco via Mare, dove il market della droga non chiude mai

Ercolano, nell'ex roccaforte dei Birra-Iacomino ora a capo dello spaccio ci sono piccoli gruppi criminali


di  

CONDIVIDI:

Sab 21 Aprile 2018 20:25


di Carla Cataldo



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Mugnano, al via la bonifica straordinaria dell'alveo Camaldoli

Sarnataro: «Così eviteremo la formazione di sterpaglie che rischiano di diventare innesto per incendi e roghi»

 


di  

CONDIVIDI:

Sab 21 Aprile 2018 19:30


MUGNANO. L’Amministrazione Sarnataro dà il via alla bonifica dell’alveo Camaldoli. Già ieri i dipendenti di Campania Ambiente, società con la quale la giunta ha firmato uno speciale protocollo d’intesa, hanno iniziato a ripulire l’intero alveo da via Orazio fino alla parte retrostante le palazzine degli Iacp e i condomini di via Di Vittorio.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine