Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Cocaina in macchina, 44enne fermato a Pianura

Operazione antidroga degli uomini dell'Arma


di  

CONDIVIDI:

Lun 16 Aprile 2018 13:00


NAPOLI. A Pianura un 44enne fermo in macchina insospettisce i carabinierie viene arrestato per cocaina. In via Montag na Spaccata i carabinieri del nucleo raomobile di Napoli hanno proceduto a perquisire un uomo seduto in una Smart in atteggiamento guardingo. Perquisendo Antonio Iadonisi, un 43enne già noto alleforze dell'ordine gli sono state trovate addosso 3 dosi di cocaina. Estendendo poi i controlli nella sua abitazione sono stati sequestrati altri 68 grammi di sostanza, sempre in dosi.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sanità, accoltella coinquilino per il disordine in casa

Dopo un litigio tra cittadini cingalesi


di  

CONDIVIDI:

Lun 16 Aprile 2018 12:53


NAPOLI. Ha accoltellato il coinquilino per il disordine che c'era in casa. Perciò un 55enne è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio. E' A di origine cingalese, residente nel quartiere stella.l 112 era giunta una chiamata che segnalava una lite in casa, dove i militari
 hanno trovato una comitiva di amici che festeggiava il capodanno cingalese, l'uomo ferito a coltellate e  Qil coetaneo, connazionale, che lo aveva aggredito con una lama da cucina. Quest’ultimo, che era stato trattenuto dagli altri componenti la comitiva, è stato immediatamente bloccato.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Marijuana nella tracolla, arrestato appena scende dal traghetto

Operazione dei carabinieri di Capri


di  

CONDIVIDI:

Lun 16 Aprile 2018 12:52


CAPRI. Scende dal traghetto con marijuana nella tracolla, arrestato dai carabinieri. Michele Somma, un 26enne di Pimonte già noto alle forze dell'ordine, era appena sceso dal traghetto quando è stato controllato, come numerosi altri passeggeri, e perquisito. Nella sua tracolla i carabinieri della stazione di Anacapri hanno trovato 120 grammi di marijuana avvolti nella carta. Somma è stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio ed è in attesa del giudizio direttissimo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Schiaffi e calci alla madre, alla sorella stringe una cintura al collo: arrestato

Violenza cieca ad Ercolano


di  

CONDIVIDI:

Lun 16 Aprile 2018 12:49


ERCOLANO. Violenza in casa per droga, carabinieri arrestano un ragazzo. Un 25enne incensurato di Ercolano ha aggredito a schiaffi, calci e spintoni la madre 60enne, il fratello  30enne e la sorella 25enne alla quale ha stretto al collo una cinta da uomo, poi sequestrata. L’aggressione nel contesto domestico è scaturita da dissidi legati al consumo droga da parte del ragazzo, anche perché avveniva all’interno dell’abitazione.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Pallonetto Santa Lucia, un arresto per droga

Alessandro Santoro bloccato mentre cedeva della cocaina


di  

CONDIVIDI:

Lun 16 Aprile 2018 12:31


NAPOLI. Un arresto per droga nel Pallonetto Santa Lucia compiuto dai carabinieri. In vico Solitaria i militari della stazione Quartieri Spagnoli hanno tratto in arresto per spaccio un 35enne del luogo già noto alle forze dell'ordine, Alessandro Santoro, notato mentre cedeva un involucro di cocaina a un acquirente e quindi bloccato e arrestato. Per l’acquirente si è proceduto all’identificazione e alla sua segnalazione alla prefettura in qualità di assuntore.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Agguato ad Acerra, 26enne ferito da colpi di pistola

Agli agenti ha raccontato di essere stato colpito da uno sconosciuto mentre si trovava in via Leonardo Da Vinci


di  

CONDIVIDI:

Lun 16 Aprile 2018 12:25


ACERRA. Un 26enne è stato ferito da colpi di arma da fuoco la scorsa notte ad Acerra, in provincia di Napoli. Gli agenti del Commissariato di Acerra sono intervenuti in una clinica della zona dove, intorno alle 2.30, il 26enne C.D.A. è giunto con ferite da colpi di arma da fuoco. Agli agenti il ferito ha raccontato di essere stato colpito da qualcuno che lui non conosce o non è riuscito a individuare mentre si trovava in via Leonardo Da Vinci. Il 26enne è stato poi trasferito all'ospedale Cardarelli di Napoli. Non è in pericolo di vita. Indaga la Polizia di Stato. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Babygang pesta a sangue tre ragazzini sul Lungomare

 L’ennesima brutale aggressione si è consumata nella notte a cavallo tra sabato e domenica a pochi metri da Castel dell’Ovo


di  

CONDIVIDI:

Lun 16 Aprile 2018 09:06


di Luigi Nicolosi



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Raid in una concessionaria, distrutte dieci auto

Incendio di vaste proporzioni ad Arzano alle prime luci dell'alba, si allunga l'ombra del racket. Indagini dei carabinieri


di  

CONDIVIDI:

Lun 16 Aprile 2018 08:57


di Giuseppe Bianco



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Chiaia, controlli per la movida: è guerra ai parcheggiatori abusivi

Controllati e multati 25 abusivi tra i Baretti e il Lungomare


di  

CONDIVIDI:

Dom 15 Aprile 2018 23:33


NAPOLI. Durante i consueti controlli alla Movida, gli Agenti dell’Unità Operativa Chiaia hanno presidiando con postazioni fisse ed in collaborazione con gli ausiliari Anm, le zone sensibili della movida (via Carducci, via Imbriani, piazza Vittoria, via Chiatamone, via Caracciolo e Mergellina) allo scopo di contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Pulizie post Pasquetta sul Vesuvio, i volontari riempiono 200 sacchi

Mega operazione di pulizia straordinaria delle pinete imbrattate durante le scampagnate di lunedì dell’Angelo


di  

CONDIVIDI:

Dom 15 Aprile 2018 21:45




Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine