Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email

Colpo al clan Nappello, cinque arresti

NAPOLI. Cinque persone, considerate affiliate al clan camorristico dei Nappello attivo nel quartiere Miano di Napoli, sono state arrestate dalla Polizia di Stato, impegnata nelle indagini sul clan, che lo scorso 25 maggio hanno permesso di arrestare 6 estorsori. Ieri i poliziotti del Commissariato Scampia e della Squadra Mobile partenopea, corroborati da agenti del Reparto prevenzione e crimine Campania, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip Eliana Franco a seguito delle indagini coordinate dai pm Loreto, Parascandolo e Capuano della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, nei confronti di 5 indagati, tutti tra i 22 e i 37 anni, considerati affiliati al gruppo camorristico dei Nappello.

Tra i destinatari dello stesso provvedimento figurava anche Carlo Nappello, 44 anni, ucciso lo scorso 27 maggio in un agguato a Miano. Le indagini, avvalendosi anche delle immagini estrapolate dalle telecamere di videosorveglianza, hanno permesso di ricostruire la rapina a un esercizio commerciale nel settembre 2016 quando, indossando caschi e passamontagna e impugnando delle pistole, presero in ostaggio una dipendente per poi svuotare le casse e portar via 25mila euro. Gli arrestati sono stati portati nel carcere di Secondigliano. 

CONDIVIDI: