Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email

Pompei, riapre al pubblico l'Insula dei Casti Amanti

POMPEI. Aperta al pubblico l’Insula dei Casti Amanti, un complesso di tr sontuose domus nell’area archeologica che la Soprintendenza ha sottoposto a scavi e restauro. La visita per i turisti avviene su una passerella in ferro, dall’alto. Ciò permette di assistere in diretta al lavoro dei restauratori e degli archeologi. La scoperta più studiata sono i graffiti di bambini (probabilmente di 5-6 anni) eseguiti con carboncini sottratti alla cucina. Ritraggono gladiatori e scene di spettacolo nell’Anfiteatro che, il direttore, Gabriel Zuchtriegel ha descritto “molto molto violenti, alcuni terminavano anche con esecuzioni. All’epoca la violenza che i bambini vivevano evidentemente non era ritenuta un problema”. (Video di Rosa Benigno)

CONDIVIDI: