Giovedì 21 Febbraio 2019 - 10:00

Le modelle di Vogue Usa e i campioni della Nazionale italiana di Basket alla Albatros cup 2015

È tutto pronto per la V edizione della ALBATROSCUP il torneo più caldo ed atteso dell’estate. Dal 25 al 28 giugno la città di Scafati in provincia di Salerno si tramuterà nel tempio dello Street Basketball, la pallacanestro giocata in strada, sull’asfalto rovente dei campetti all’aperto, per un ritorno alle origini di uno degli sport più amati e praticati d’Italia.

Tante le novità di quest’anno da non perdere, soprattutto legate ad ospiti d’eccezione: per quanto riguardo la parte sportiva, saranno ospiti d’eccezione delle giornate di gare i Campioni della

Nazionale Italiana di Basket Peppe Poeta e Luca Infante, due nomi che hanno reso e rendono grande la pallacanestro italiana in tutto il mondo, al pari di quello di

Pino Corvo, grande cestista per anni in Serie A e oggi Campione con la Nazionale Over 40.

Riguardo, invece, la parte legata allo spettacolo, madrine d’eccezione dell’evento saranno quattro top model internazionali grazie alla partnership realizzata dalla ALBATROSCUP con la ELITE STARS MODELS, società d’immagine con sede a San Pietroburgo – Russia. Tra queste, spiccano i nomi di Alena Bytsko e Daria Shushunova, recentemente impegnate in diversi shooting esclusivi per la celebre rivista Vogue USA

Anche per questa edizione il Torneo Internazionale ALBATROS CUP è inserito nel circuito FISB - Free Italian Street Ball, che vedrà affrontarsi i migliori street-players, ragazzi e ragazze, provenienti da tutta Italia. I vincitori si aggiudicheranno le ambite FISB FINALS 2K15, in programma ad Agosto 2015 a Riccione, tappa obbligata per accedere alle FIBA 3x3 Qualifications, ovvero le fasi preliminari del World Tour Master.

L’evento, organizzato dal magazine ALBATROS, mensile di attualità, cultura, arte, spettacolo, sport, e dall’Istituto Europeo per la Diffusione della Cultura e dell’Arte, sotto la Direzione Artistica e Tecnica di Adriano Fiore e Paolo Carotenuto, gode anche quest’anno del sostegno dell’Associazione Integrazione Salute Psicofisica, oltre al Patrocinio dell’UNICEF – Campania, del Comune di Scafati, e della collaborazione del Forum dei Giovani di Scafati.

ALBATROS CUP è inoltre un FIBA ENDORSED EVENT, ovvero uno dei tornei della Federazione Internazionale di Pallacanestro, la quale registrerà i risultati finali del torneo per poi inserire tutti gli atleti partecipanti nel ranking mondiale FIBA e aprirgli le porte per una possibile convocazione nella Nazionale Italiana in base alle proprie prestazioni in campo.

Tante, però, anche le novità di quest’anno, in un clima che, rispetto alla scorsa edizione con più di 70 squadre iscritte, sulla carta già prevede il doppio delle presenze: le categorie in gara, infatti, oltre a quella maschile e al Pink Challenge riservato alle ragazze – anch’esse alla ricerca di un posto per le finali di Riccione, vedrà la riconferma dell’Albatros Junior Cup, per tutti i giocatori under 17, nonché un’attesissima new entry: l’Albatros Freedom League, composta da squadre Amatoriali (con anche eventuali squadre miste) che si scontreranno anch’esse fino alla domenica per la finalissima.

Sede dell’evento, come detto, sarà la città di Scafati data la ventennale esperienza della squadra cittadina sui palcoscenici di Serie A e LegaDue di pallacanestro. In particolare le gare saranno disputate sul campo della Villa Comunale – Parco Wenner, da sempre luogo dedito a numerose attività socio-culturali in grado di coinvolgere la popolazione in maniera trasversale.

Il torneo si svilupperà su 4 giorni di gare, in cui, dalle eliminatorie, tutte le squadre iscritte si affronteranno fino alla finale di domenica sera che decreterà le compagini vincenti.

Accanto alle gare ci saranno inoltre gli ALBATROS All Star Games, che vedranno i migliori giocatori sfidarsi nella gara di tiro da 3 punti e nella più classica e spettacolare delle sfide: la gara delle schiacciate.

La manifestazione si aprirà ufficialmente giovedì 25 giugno alle ore 15:00 e terminerà la sera di domenica 28 giugno con uno spettacolo di musica e divertimento organizzato dalla Albatros Edizioni, durante il quale saranno premiati gli atleti vincitori, con momenti dedicati alla solidarietà con i saluti del Presidente Albatros Edizioni Lucia de Cristofaro, del Presidente UNICEF Margherita Dini Ciacci, del Presidente AISP Onlus Patrizia Marone, nonché l’assegnazione di vari premi collaterali, dal Miglior Giocatore al Premio Fair Play, il tutto ripreso dalle telecamere di TELENUOVA, TV Ufficiale della Albatros Cup 2015.

Quando si spegneranno i riflettori del campo, però, si accenderanno quelli delle serate targate Albatros, con in programma tantissimi appuntamenti completamente gratuiti per gli atleti partecipanti al torneo. L’energia durante le giornate di gare sarà invece garantita da BAM Energy Drink, sponsor drink ufficiali dell’evento.

                                                                                                          

Un mix di sole, basket e divertimento è quindi la formula vincente che contraddistingue la Albatros Cup 2015, la quale intende promuovere lo sport e mostrarne il suo volto più sano e bello, per un grande evento imperdibile ancora una volta firmato Albatros Edizioni.

 

Per ulteriori info www.albatrosmagazine.net

17:11 17/06

di Redazione

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno