Mercoledì 14 Novembre 2018 - 15:21

Ruba smartphone sulla Circum, bloccato da un gruppo di turisti

La polizia arresta a Pompei un pregiudicato di Torre del Greco, caccia al complice

POMPEI. Scippa il telefono a un canadese, ma un gruppo di turisti riesce a bloccarlo e a consegnarlo alla Polizia. È successo a bordo del treno della Circumvesuviana, all'altezza della stazione Pompei Scavi-Villa dei Misteri. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Pompei, nel corso dei servizi di vigilanza predisposti in occasione della stagione estiva, passando per via Villa dei Misteri, giunti all'altezza della stazione della Circumvesuviana, hanno notato un gruppo di turisti che avevano bloccato un giovane. Gli agenti hanno accertato che un turista canadese era salito sul treno della Circumvesuviana ma, pochi minuti dopo, I carabmentre stava sistemando i bagagli, un giovane gli aveva sfilato lo smartphone dalla tasca e lo aveva consegnato a un complice, che era riuscito a fuggire. Il giovane, 22enne pregiudicato di Torre del Greco, è stato arrestato per furto aggravato in concorso e, su disposizione dell'autorità giudiziaria, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito per direttissima. Ancora in corso di identificazione il complice, fuggito con lo smartphone rubato al turista canadese. 

13:24 11/09

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici