Sabato 17 Novembre 2018 - 21:20

Tortino di alici, zucchine, menta e provola affumicata

INGREDIENTI 400 grammi di zucchine piccole 300 grammi di alici fresche grandi 100 grammi di pecorino gattugiato 100 grammi di provola affumicata pane raffermo-pangrattato qb olio extravergine di oliva qb aglio-menta fresca sale-pepe 4 stampini da panna cotta

PREPARAZIONE Lavare e tagliare le zucchine a dadini piccoli, poi saltateli in padella con aglio e olio velocemente e teneteli da parte. Prendete le alici, mettete un colino in un lavandino per facilitare la pulizia. Quindi, privatele della testa, prendendola tra i polpastrelli all’altezza delle branchie e, esercitando una leggera pressione, asportatela tirandola verso di voi. Durante questa operazione, dovete eviscerare anche le interiora del pesce, infatti si toglieranno assieme alla testa. Aprite delicatamente l’acciuga a libro, facendo scorrere il pollice in corrispondenza della spina, partendo dal punto in cui avete tirato via la testa, aprendola a metà fino alla coda. Prendete delicatamente la lisca centrale a partire dalla parte della testa e staccatela delicatamente dalle carni. Arrivate fino alla coda avendo cura di non staccarla delicatamente. Sciacquate accuratamente una ad una le alici delicatamente sotto un getto di acqua fredda. Disponete quindi le alici sopra ad un vassoio foderato con carta assorbente per colarle. Poi oleate e spolverate i 4 stampini con il pangrattato e foderateli bene con le alici circa 8-9 a alici a stampino. Fatele straboccare dagli stampini perché vi serviranno a sigillare il ripieno. Le alici rimaste dividetele a filetti e metteteli in una ciotola. Aggiungete la menta, le zucchine saltate, il pane ammollato e strizzato, alcune foglie di menta tritata, la provola tagliata a dadini e una spolverata di pecorino. Salate e pepate bene il composto. Mescolate delicatamente il composto. Con l’aiuto di un cucchiaio riempite gli stampini e poi chiudeteli con le alici che pendolano dagli stampi. Cospargete con il mix di pangrattato e pecorino e irrorate con un filo di olio. poneteli in una teglia. Infornate a 180° per circa 20 minuti. Nel frattempo preparare la crema di pecorino con il pecorino rimasto, un filo d’olio e dell’acqua tiepida. Poi, sformateli e servite con specchio di crema a pecorino e dei dadini di pomodorini e foglia di menta.

di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis

Commenta


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale