Sabato 17 Novembre 2018 - 15:02

Anticorruzione, Cantone: «Casal di Principe prima tappa»

Cantone annuncia anche che «durante l'ispezione all'ospedale di Caserta è emerso che il piano Anticorruzione era uguale a quello di Cuneo. Una cosa che ci ha fatto riflettere visto che Cuneo ha ben altri problemi».

CASERTA. «Sarà Casal di Principe la prima tappa delle audizioni esterne dell'Autorità Anticorruzione nell'ambito dei contatti con i territori. Ci stiamo già organizzando. La scelta di Casale è simbolica». Ad annunciarlo il presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone, durante l'incontro con i sindaci casertani al teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere. Cantone annuncia anche che «durante l'ispezione all'ospedale di Caserta è emerso che il piano Anticorruzione era uguale a quello di Cuneo. Una cosa che ci ha fatto riflettere visto che Cuneo ha ben altri problemi. Questo vuol dire che gli enti considerano l'attuazione del piano come un atto burocratico e non deve essere così. Il Piano anticorruzione è invece un'opportunità». A margine dell'incontro, alla domanda dei giornalisti sull'eventualità di altri appalti commissariati all'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta, dopo l'atto per il servizio di manutenzione degli ascensori aggiudicato dalla Komè, ha risposto: «Allo stato attuale non credo. Stiamo comunque esaminando. Sono solo dispiaciuto del fatto che gli interventi vengono fatti solo dopo quelli della magistratura». 

14:45 16/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale