Mercoledì 21 Novembre 2018 - 16:03

«Rubarono prosciutti», il pm ha chiesto sei anni di carcere per 11 Falchi

Per la Procura razziarono un tir dopo l'arresto di 4 rapinatori

NAPOLI. Sei anni di reclusione a testa. E' questa la pena che la Procura di Napoli ha invocato per undici agenti di polizia della sezione 'Falchi' di Napoli accusati di peculato e falso. Secondo l'accusa i poliziotti avrebbero rubato oltre una tonnellata di derrate alimentari, in particolare prosciutti, da un tir che era stato rapinato nella zona Porto di Napoli  ed intercettato a Gianturco, periferia Orientale della citta'. Il fatto avvenne il 20 febbraio del 2010 e gli agenti, per coprire il malfatto, avrebbero falsificato i verbali redatti al momento del blitz. Gli agenti, che hanno scelto il rito ordinario e sono imputati davanti alla prima sezione penale del Tribunale di Napoli,  per questo reato furono arrestati restando oltre un mese in carcere. La sentenza e' prevista per fine marzo.

10:25 13/02

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici