Venerdì 22 Giugno 2018 - 5:47

Farmaci "sospesi" come il caffè, iniziativa a Casoria

Progetto "Salute: diritto per tutti", ideato dal poliambulatorio “Medicina Solidale San Ludovico da Casoria Onlus” e patrocinato da Comune e Ordine dei farmacisti 

CASORIA. Mercoledì 21 marzo alle ore 19,30 presso l'Aula consiliare del Comune di Casoria sarà presentato il progetto "Salute: diritto per tutti", ideato dal poliambulatorio “Medicina Solidale San Ludovico da Casoria Onlus” e patrocinato dall'Ordine dei farmacisti della provincia di Napoli e dal Comune di Casoria.

Il progetto è nato sulla scorta della tradizione napoletana del “caffè sospeso”, ovvero pagato dai clienti dei bar per consentire ai più poveri di poterne bere uno gratuitamente.  A Casoria, grazie al coinvolgimento delle farmacie del territorio e al libero contributo dei cittadini, sarà possibile raccogliere fondi per l'accesso ai farmaci e ai presidi sanitari per chi è in difficoltà economica.

La sinergia tra l’Amministrazione Comunale, Pasquale Longhi, presidente del poliambulatorio e l’ordine dei farmacisti presieduto da Vincenzo Santagada ha consentito lo start up di questa iniziativa che permetterà ai bisognosi di poter acquistare farmaci accedendo a questo fondo speciale.

“Confido nel contributo di tanti cittadini casoriani” commenta il sindaco il quale aggiunge “rendiconteremo alla città i risultati ogni semestre”.

 

15:33 14/03

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
I PERSONAGGI
di Mimmo Sica
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale
SCATTI DI BIRRA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
REPORTACI
di Automobile Club Napoli