Sabato 17 Novembre 2018 - 13:06

Sì alla fiducia,
il decreto anti-terrorismo
è legge

Via libera definitivo dal Senato alle nuove norme

ROMA. Con 161 voti favorevoli, 108 contrari e un astenuto, il Senato ha approvato, convertendolo in legge, il decreto anti terrorismo sul quale il governo aveva posto la fiducia. Anche i senatori Sandro Bondi e Manuela Repetti, ora al gruppo Misto, dopo aver lasciato pochi giorni fa Forza Italia, hanno votato sì alla fiducia posta dal Governo. L'Italia, ha affermato il presidente dei senatori del Pd Luigi Zanda nel corso della sua dichiarazione di voto a favore del decreto antiterrorismo, «è una componente rilevante della lotta al terrorismo e, per di più, è esposta essa stessa al rischio di attacchi. Per noi la scelta di introdurre nell'ordinamento strumenti normativi essenziali per rendere efficaci le azioni di contrasto corrisponde sia al dovere di difendere i cittadini, sia agli impegni politici e operativi che ci legano ai paesi aggrediti della violenza».

12:51 15/04

di Redazione


Inserisci un commento


cronaca
sport
politica
spettacoli

Rubriche

RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
IL FATTARIELLO
di Edo e Gigi (I Fatebenefratelli)
BIRRA IN CAMPANIA
di Alfonso Del Forno
IL COMMERCIALISTA
di Carmine Damiano
ODISSEA GASTRONOMICA
di Antonio Medici
RICETTE E CURIOSITÀ ATTENTI A QUEI DUE
di Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis
REPORTACI
di Automobile Club Napoli
LA SCIENZA PER TUTTI
di Michele Sanvitale