A Quarto un evento unico ad ingresso gratuito di tre giorni organizzato dalla squadra di calcio popolare Quartograd, dai ragazzi, attivisti del comune flegreo, del CAP 80010, dalla lista civica “Un’altra città”, e da tanti cittadini che hanno voglia di divertirsi, socializzare, e raccontare ciò che queste splendide attività sociali fanno durante il corso dell’anno nel loro comune: tutto questo si troverà al Quarto Beer Fest… e non solo!
La location è fantastica: il Quarto Polo, una tensostruttura enorme e dotata di tutti i comfort a disposizione. Spazi all’aperto e al chiuso, verde pubblico e tanti partecipanti all’evento che si terrà da venerdì 27 a domenica 29 settembre a Quarto in via Dorando Petri c/o tensostruttura. Un evento aperto a tutti, grandi e piccini: spettacoli, artisti di strada , musica live, pietanze locali e tanta - ma tanta - BIRRA!
Numerosi gli ospiti della tre giorni musicale: venerdì 27 si esibiranno i Godot, Andrea Tartaglia e la Maschera; Sabato 28 invece continua il divertimento con Funkool Orchestra e il Fronte Afrocumbiero Partenopeo. Domenica 29 invece è il turno di Ultima Haine, Megaride, Dizzy Groove, Rude Clan, Sound of Freedom.
Il festival non è solo musica ma anche momenti di approfondimento culturale e politico.
Sabato, infatti, il forum “Salute e Ambiente” alle 17.30 ha convocato un momento pubblico dove verrà esposto e discusso un lavoro di ricerca, che coinvolge medici di base ed esperti del settore, che studia la correlazione tra le malattie e il territorio, dato che il comune di Quarto è dal 2014 nell’elenco dei comuni appartenenti alla Terra dei Fuochi.
Sempre la sera di sabato alle ore 20.30 Anna Trieste, giornalista e commentatrice sportiva, modererà e presenzierà alla presentazione del libro "Uffici Sinistri" con la partecipazione dell' autore Roberto Vallepiano e con la partecipazione di Lenny Bottai, coordinatore del PCI di Rizzo a Livorno.