Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email

Condannato a morte dal clan per relazione pericolosa, 5 misure cautelari

SPORT

AMSTERDAM (OLANDA) (ITALPRESS) - Tre partite, tre vittorie per l'Olanda che nell'ultima gara della fase a gironi di Euro2020 spazza via la Macedonia del Nord per 3-0 con un super Wijnaldum, autore di una doppietta, e uno strepitoso Depay. Angelovski sceglie il 4-2-3-1 con Pandev unica punta supportato da Trickovski, Elmas e Trajkovski; dall'altra parte De Boer, certo del primo posto nel girone, conferma il suo ormai consueto 3-5-2, lanciando dal primo minuto Malen al fianco di Depay. Inizia subito meglio l'Olanda con una conclusione di Gravenberch che si spegne alta. I macedoni, nonostante siano già matematicamente fuori da Euro2020, non vogliono passare per vittima sacrificale e al 9' Trickovski si invola e va in rete, ma viene valutato in posizione di fuorigioco. La prima palla-gol concreta arriva al 22' per la Macedonia che colpisce il palo con un potente destro di Trajkovski. Due giri di lancette dopo è l'Olanda ad andare in vantaggio: Depay parte in posizione centrale, scambia con Malen e con un preciso piazzato mette in rete. La risposta macedone è affidata a un tiro di Trajkovski che si spegne alto. Al 30' chance per il raddoppio dell'Olanda con Dumfries che calcia a botta sicura su assist di Malen ma Dimitrievski con un balzo felino riesce a respingere. Nella ripresa l'Olanda entra in campo col piede sull'acceleratore. Al 50' De Ligt va ad un passo dal gol con un colpo di testa sui risvolti di un corner, ma Trickovski salva sulla linea. Era il preludio del raddoppio che arriva al 51' con Wijnaldum, abile a incunearsi e depositare alle spalle di Dimitrievski un perfetto suggerimento di Depay. Cinque minuti dopo ancora Wijnaldum cala il tris ribandendo in rete una respinta corta del portiere della Macedonia, 25esima rete con la maglia Orange per il centrocampista che scavalca Marco Van Basten (24 reti). (ITALPRESS).
BUCAREST (ROMANIA) (ITALPRESS) - L'Austria vince e si regala l'Italia agli ottavi di finale, l'Ucraina spera nel ripescaggio tra le quattro migliori terze. A Bucarest, gli uomini di Shevchenko si arrendono per 1-0 e concludono il girone C di Euro2020 con soli tre punti (e differenza reti negativa), che rischiano di non essere sufficienti per accedere alla fase ad eliminazione diretta. L'Ucraina paga un approccio troppo passivo, con un primo tempo a senso unico in favore degli uomini di Foda in cui è Baumgartner l'assoluto protagonista. Il trequartista austriaco va a terra nella propria area dopo uno scontro aereo con Zabarnyi ma, pochi minuti più tardi, è l'autore del gol del vantaggio. Sul corner battuto da capitan Alaba, il duello con il difensore ucraino si ripropone ma il numero 19 beffa con la punta Bushchan e porta avanti i suoi al 21'. I postumi del colpo subito in precedenza, però, si fanno sentire su Baumgartner: il più giovane marcatore austriaco in un Europeo (21 anni e 324 giorni) lascia così il posto a Schopf al 32'. La squadra di Shevchenko accusa il colpo e non riesce neppure ad abbozzare un tentativo di reazione, venendo addirittura graziata dagli avversari: al 43', Arnautovic - rientrato dal turno di squalifica per gli insulti razzisti durante il match contro la Macedonia - si divora il raddoppio aprendo troppo il piatto a pochi metri dalla porta. Il duplice fischio di Cakir è quasi una liberazione per l'Ucraina. Shevchenko 'boccià Malinovskyi e lo lascia in panchina nella ripresa preferendogli Tsygankov, l'Austria rischia di punirsi con le proprie mani ma al 61' Bachmann salva sul fuoco amico di Laimer. L'abbrivio della squadra in svantaggio si spegne con troppa facilità, Yaremchuk ci prova solamente all'88' ma il gol qualificazione non arriva e l'Ucraina non può far altro che sperare di lasciarsi alle spalle due tra le quattro terze restanti dei gironi ancora aperti (la Svizzera, infatti, è già davanti). Per l'Austria, invece, si spalancano le porte di Wembley per l'ottavo di finale del 26 giugno contro l'Italia di Mancini. (ITALPRESS).

CULTURA E SPETTACOLI

Controlli alla Sanità, 104 multe per guida senza casco in 15 giorni

I Carabinieri del Comando provinciale di Napoli hanno svolto controlli nel Rione Sanità per contrastare l'illegalità diffusa. Il bilancio delle ultime due settimane di controlli compiuti...

Comunali, Calenda: «A Napoli sosterremo Bassolino»

«Dopo aver seguito con attenzione quanto accadeva in città e dopo esserci confrontati con tutti gli iscritti nonché con i vertici nazionali, Azione Napoli, oggi, formalizza il suo convinto...

Global Food Innovation Forum, nasce la prima comunità di pratica agrifood

Valorizzare percorsi e servizi di innovazione in grado di aumentare la competitività della filiera food, favorendo i contatti tra le imprese agricole e della pesca e i fornitori di innovazione,...

Condannato a morte dal clan perché amante della moglie di un detenuto, 5 misure cautelari

Avevano deciso e pianificato di uccidere un uomo sospettato di intrattenere una relazione con la moglie di un affiliato detenuto. La Squadra mobile di Napoli, ad esito di indagini coordinate...

Sequestrati oltre 2 milioni di euro a imprenditore legato ai Casalesi

La Direzione investigativa antimafia ha eseguito un decreto di sequestro emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), su proposta congiunta del procuratore della Repubblica di ...

Pandemia, in Campania 82 nuovi positivi e 3 morti

Sono 82 i casi di covid delle ultime ore in Campania. Questo il bollettino di oggi: (dati aggiornati alle 23.59 di ieri) Positivi del giorno: 82 (*) di cui Sintomatici: 28 (*) * I dati si...

Somma Vesuviana: uomo ferito in un negozio di frutta, indagano i carabinieri

Somma Vesuviana: uomo ferito in un negozio di frutta, indagano i carabinieri. Questa mattina, intorno alle 9, in via Malatesta nel comune di Somma Vesuviana, all'interno di una rivendita all'...

Colto da malore mentre fa footing, si accascia e muore: il 54enne non ha potuto chiedere aiuto

Non ce l'ha datta Silvio Gianni Campione, classe 1967, residente a San Benedetto dei Marsi, scomparso improvvisamente  mentre era a fare jogging, nel territorio di Pescina. Colto da...

VIDEO

FOTO

Manfredi ridisegna Napoli

NAPOLI. «Una città policentrica con una nuova prospettiva dal punto di vista urbanistico» e in relazione «all’accoglienza dei visitatori. Non possiamo concentrare tutto sul nostro centro urbano,...

Campania, ricoveri ancora giù

NAPOLI. Sono 139 i nuovi casi di Covid-19 in Campania, 32 in più rispetto al dato di venerdì, dall’analisi, però, di 8.336 tamponi molecolari, cui se ne aggiungono 7.120 antigenici, che fanno...

AstraZeneca, sì a richiamo under 60 ma con consenso

Il ministero della Salute ha diramato la circolare che mette nero su bianco la possibilità, per gli under 60 che hanno ricevuto la prima dose di vaccino anti-Covid di AstraZeneca e rifiutano la...

Johnson&Johnson a over 60, per gli under se preferibile

Il vaccino anti-Covid a dose singola di Janssen (gruppo Johnson&Johnson) è raccomandato agli over 60, ma il rapporto benefici-rischi del suo impiego potrebbe risultare favorevole anche in...

Coronavirus in Campania: 139 positivi e 4 decessi

L'unità di crisi della regione Campania ha reso noto che i positivi del giorno: sono 139 di cui sintomatici 56. I tamponi molecolari del giorno sono 8.336 e quelli antigenici 7.120. I...

Lettere con tre proiettili alla Ciarambino

NAPOLI. Due lettere minatorie con 3 proiettili indirizzati alla capogruppo del M5S in Regione Campania, Valeria Ciarambino. La prima è arrivata lunedì al centro smistamento delle Poste a Napoli,...

«In Campania mascherine d’estate»

NAPOLI. «Non abbiamo raggiunto l’immunità di gregge rispetto al vaccino ma abbiamo raggiunto l’immunità di gregge rispetto alla ragione perché la quantità di pecoroni è sconvolgente, c’è una bolla...

Restyling al carcere di Poggioreale con 13 milioni di euro

Il garante Ciambriello:"Finalmente spazi rispondenti ai dettati costituzionali e ai pronunciamenti della Corte Europea dei diritti dell'uomo." Il ministero delle Infrastrutture e della...