Nei giorni dal 2 al 6 Maggio 2022 avrà luogo presso il Policlinico Federico II di Napoli la settimana internazionale per l'insegnamento della chirurgia mininvasiva ("SURGICAL WEEK: update in Mini-Invasive Surgery 2022") organizzata dal Professore Francesco Corcione, ordinario di chirurgia generale e direttore dell'UOC di Chirurgia Generale ed oncologica Mininvasiva della Federico II di Napoli.

Presidente onorario della Surgical- Week sarà il professore Jacques Marescaux, chirurgo di Strasburgo, famoso nel mondo per aver fondato l'IRCAD, prestigioso centro di insegnamento di chirurgia laparoscopica nel mondo e per aver eseguito l'unico intervento transoceanico "Lindebergh operation" in cui il chirurgo era a New York ed il paziente a Strasburgo, con l'assistenza di France-Telecom.
La settimana, coordinata dal Professore Umberto Bracale, prevede la realizzazione in diretta di interventi eseguiti con approccio mininvasivo per tutte le patologie addominali: dallo stomaco al pancreas, dal surrene alla milza, dalla parete addominale al colon-retto.
In questo modo si potranno focalizzare i punti cruciali di ogni intervento che solo la didattica "live" può offrire. "La live è come il teatro", precisa Corcione, "perché non c'è replay e tutti i partecipanti possono seguire in diretta tutti gli accorgimenti che un chirurgo esperto può avere nelle varie fasi dell'intervento". Nella settimana sono previsti 18 interventi di chirurgia maggiore e 12 relazioni magistrali. Tra i chirurgi invitati a fornire il loro supporto didattico saranno presenti: J.S.Azagra dal Lussemburgo, D.Mutter,B. Dallemagne e S. Perretta da Strasburgo e N. de Manzini da Trieste.
L'inaugurazione è prevista per lunedì ore 8:30 con i saluti del presidente Francesco Corcione, del presidente della scuola di Medicina e Chirurgia Professoressa Maria Triassi e del direttore dell'azienda ospedaliera Federico II di Napoli Dottoressa Anna Iervolino.