NAPOLI. Tregua finita al rione Traiano, i fiumi di droga tornano a scorrere impetuosi nelle basi di spaccio gestite dal clan Puccinelli-Petrone. Se gli uomini del “sistema” di Soccavo si sono però riattivati dopo l’ultima ondata di arresti, altrettanto hanno fatto le forze dell’ordine, che con un blitz chirurgico e studiato fin nei minimi dettagli hanno letteralmente azzerato la “piazza” allestita al civico 34 di via Tertulliano.