Tragedia sulla spiaggia in Sardegna, dove un turista laziale di 72 anni originario di Cassino, Francesco Petrarolo, si è sentito male dopo aver fatto il bagno in mare.
 

Nel pomeriggio l'uomo si stava rinfrescando in acqua quando si è accasciato sulla riva, dove è morto stroncato da un attacco cardiaco. Sono stati inutili i tentativi di soccorrerlo di un'equipe del 118 arrivata in spiaggia.

 

Le raccomandazioni

In queste ore di caldo torrido i medici suggeriscono di non esporsi troppo al sole e di sostare  spesso all’ombra,  soprattutto  nelle ore più calde della giornata. 

 

 

 

Giuseppe muore a 27 anni dopo aver sconfitto il Covid

Una tragedia che ha sconvolto la Sardegna e e tutto del Paese, Giuseppe Vinci, 27 anni, è stato ritrovato senza vita in un alloggio di Agrustos, centro balneare in provincia di Sassari, dove abitava dall’inizio del suo nuovo lavoro stagionale come cameriere in un residence della vicinissima Budoni.

Il giovanre, laureato in Science politiche all’Università di Cagliari, non aveva dato notizie di sé dalla sera precedente e non avendolo visto arrivare a lavoro i colleghi, insospettiti dal fatto di non riuscire nemmeno a contattarlo al cellulare, si sono recati nell’appartamento. Dopo averlo chiamato più volte, come riporta Leggo.it, hanno deciso di sfondare la porta e i loro timori sono stati tragicamente confermati. 

 

 

Muore mezz’ora dopo il vaccino Pfizer

Tragedia ad Arona,  dove un uomo di 42 anni si è sentito male ed è morto mezz’ora dopo aver ricevuto una dose del vaccino Pfizer.

La vittima aveva ricevuto l’iniezione contro il Covid al Pala Green dove sono intervenute le forze dell’ordine.

 

Uomo di 42 anni muore mezz’ora dopo il vaccino Pfizer
Il decesso è avvenuto appena rientrato nella sua abitazione.

La Procura di Verbania ha avviato gli accertamenti del caso. Nelle prossime ore verrà disposta l’autopsia per accertare le cause del decesso e l’eventuale correlazione con la vaccinazione.

All'uomo, informa il 118, era stato inoculato il vaccino Pfizer. Tra poco verrà disposta l'autopsia per accertare le cause del decesso e l'eventuale correlazione con la vaccinazione.

 

Le cause della morte

Non si conoscono ancora le cause del decesso ed è tutto da dimostrare se vi siano correlazioni fra la somministrazione del vaccino e il malore.

Per fare luce su questo punto e accertare la cause della disgrazia ha aperto un’inchiesta la Procura della Repubblica di Verbania.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine. Sempre oggi si è verificato un malore anche nel centro vaccinale di via Fogliotti; qui però la persona colpita è stata subito assistita e si è ripresa.