NAPOLI. In occasione dei dieci anni di Gazzetta forense, venerdì 20 aprile alle ore 15 nella sede dell'Università Telematica Pegaso (Sala degli Specchi, Palazzo Zapata, piazza Trieste e Trento, Napoli) si terrà il convegno "Il Diritto nel Terzo Millennio: profili evolutivi, interdisciplinari e telematici". Ad aprire l'incontro: Danilo Iervolino, presidente della Pegaso; Alfonso Ruffo, direttore del "Il Denaro"; Antonio Areniello, presidente del Consiglio notarile dei Distretti riuniti di Napoli, Torre Annunziata e Nola; Maurizio Bianco, presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Napoli; Vincenzo Moretta, presidente del Consiglio dell'Ordine dei Commercialisti di Napoli. Dopo l'introduzione di Roberto Dante Cogliandro, notaio e direttore della Gazzetta forense, sono previsti gli interventi di: Fernando Bocchini, prof. straordinario Università Pegaso; Aurelio Cernigliaro, presidente della Scuola delle Scienze umane e sociali dell'Università Federico II di Napoli; Catello Maresca, sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia di napoli; Giuseppe Riccio, prof ordinario di Diritto processuale penale alla Federico II; Gennaro Terracciano, ordinario di Diritto amministrativo all'Università degli Studi di Roma Foro Italico. Modera gli interventi Francesco Fimmanò, direttore scientifico della Pegaso. Focus sul Diritto telematico a cura di Eugenio Forgillo, presidente del Tribunale di Avezzano e dell'avvocato Cristina Spizuoco. Nel corso del convegno verrà presentato il nuovo sito di Gazzetta forense a cura dell'avvocato Mario de Bellis.