Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Caro "Sì", quanto mi costi: «Sgravio totale per il 2017 a chi assume al Sud»

Annuncio di Renzi: «Decontribuzione totale per 730 milioni»


di  

CONDIVIDI:

Mer 16 Novembre 2016 16:24


ROMA. "Gli incentivi del jobs act saranno confermati integralmente per il Sud Italia. Le aziende che assumono al Sud avranno la decontribuzione totale". Continua la campagna referendaria di Matteo Renzi. Il premier ha fatto il suo nuovo annuncio a Caltanissetta, durante un incontro con i sindaci del territorio. La decontribuzione costerà al Governo 730 milioni di euro.



L'assemblea per il Sud si trasforma in una passerella per il "Sì"

Renzi: il referendum farà chiarezza. Il leader di Confindustria Boccia chiede incentivi, agevolazioni e dà l'ok alle assunzioni degli statali. De Luca: dobbiamo approvare la riforma costituzionale


di  

CONDIVIDI:

Dom 13 Novembre 2016 12:46


NAPOLI. Più che un'assemblea sul Mezzogiorno, quella che si sta svolgendo alla Mostra d'Oltremare a Napoli sembra una manifestazione del comitato per il "Sì" al referendum. In attesa dell'intervento di Matteo Renzi, al confronto conclusivo partecipa il gotha di Confindustria: Manuel Grimaldi, Ivan Lobello, Vincenzo Boccia e il governatore della Campania Vincenzo De Luca. Tutti hanno esplicitamente invitato a votare "Sì" alla riforma costituzionale il prossimo 4 dicembre.



Verdini: «Il Pd ormai è finito». Poi smentisce

Il leader di Ala: «Renzi ha bisogno di una coalizione con una forza di centro». Poi dice: «Riportati in maniera totalmente scorretta ed errata i miei ragionamenti»


di  

CONDIVIDI:

Mar 08 Novembre 2016 14:03


ROMA. "In merito alla pseudointervista pubblicata oggi sul quotidiano 'La Stampa', intendo chiarire per l’ennesima volta di non aver mai rilasciato alcuna dichiarazione, tanto meno dunque interviste o colloqui con chicchessia"‎. Così ha dichiarato il senatore Denis Verdini in una nota, facendo riferimento ad un articolo pubblicato oggi sul quotidiano 'La Stampa', presentato come un'intervista al leader di Ala.



Renzi: «Il tempo di ordini e diktat dall'Europa è finito»

Il premier: «O cambia la politica sull'immigrazione o non saremo più il salvadanaio dell'Europa orientale»


di  

CONDIVIDI:

Mar 08 Novembre 2016 13:24


ROMA. "Il tempo in cui prendevamo ordini e diktat è finito e non tornerà". Così il premier Matteo Renzi, incontrando gli amministratori locali alessandrini. "Dopo avere fatto i compiti e avere chiesto cosa dobbiamo fare, oggi siamo noi a chiedere alla comunità internazionale cosa ci deve dare. O cambia la politica sull'immigrazione o non saremo più il salvadanaio di quei paesi dell'Europa orientale che prendono soldi e poi provano ad alzare muri", ha detto il presidente del Consiglio.



Pd, recita finita: accordo sulla legge elettorale, firma anche Cuperlo

L'esponente della minoranza interna: «Un passo in avanti»


di  

CONDIVIDI:

Sab 05 Novembre 2016 22:56


ROMA. Intesa raggiunta nella commissione Pd sulla legge elettorale, Gianni Cuperlo ha firmato il documento. "Ho sottoscritto il documento della commissione perché contiene un passo in avanti", scrive Cuperlo in una nota e aggiunge: "È chiaro che da ora in avanti la prova di coerenza e lealtà rispetto a questo impianto spetta a tutti, a partire da chi è alla guida del governo".



Leopolda, scontri al corteo per il "No": 3 poliziotti feriti

Lancio di bottiglie, fumogeni e  petardi. Tre le cariche delle forze dell'ordine


di  

CONDIVIDI:

Sab 05 Novembre 2016 22:00


FIRENZE. "Manifestare è un diritto, ma usare la violenza e attaccare la città solo per avere visibilità è meschino e vergognoso" ha detto il sindaco di Firenze, Dario Nardella, a proposito degli scontri tra polizia e manifestanti per il 'no' al referendum costituzionale in occasione della seconda giornata della Leopolda.



Referendum, il Governo ha paura di perdere e pensa a rinviare il voto

Alfano ammette: l'ipotesi esiste. Ma Renzi smentisce


di  

CONDIVIDI:

Mer 02 Novembre 2016 12:03


ROMA. "Il Governo non farà nessuna richiesta di rinviare il referendum . Però è del tutto ovvio che, in questo momento, una campagna referendaria molto dura e severa è fuori dalle corde e fuori dalla logica. Tanto più ora, in cui siamo tutti impegnati a dare una casa a chi l'ha persa". Lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano, ospite sulle frequenze di 'Rtl 102.5' parlando del tema di uno spostamento della consultazione referendaria.



Morta Tina Anselmi, fu la prima donna a diventare ministro

Aveva 89 anni. Esponente di spicco della Dc, nel 1976 entrò nel governo Andreotti a capo del dicastero Lavoro e Previdenza sociale: si deve a lei la legge sulle pari opportunità


di  

CONDIVIDI:

Mar 01 Novembre 2016 12:26


E' morta nella notte all'età di 89 anni Tina Anselmi. Nata a Castelfranco Veneto il 25 marzo del 1927, partigiana durante la Seconda guerra mondiale, nel dicembre del 1944 si era iscritta alla Dc. Era stata la prima donna ministro: nel luglio del 1976, l'allora presidente del Consiglio Giulio Andreotti l'aveva messa a capo del dicastero del Lavoro e della previdenza sociale.



Manovra, Moscovici: «Punire non è la nostra filosofia, meglio il dialogo»

Il commissario agli Affari economici: interpretazione intelligente delle regole


di  

CONDIVIDI:

Mer 26 Ottobre 2016 14:28


ROMA. "Questa Commissione non considera il bastone, la punizione, come la sua filosofia: esistono dei dispositivi, delle misure che possono essere prese, e sono prese se si rendono necessarie. Se possono essere evitate con il dialogo e una soluzione concertata, è sempre meglio".



Appell di Grillo ai militanti: votate per il Non Statuto

Il fondatore dei 5 Stelle: fatelo subito


di  

CONDIVIDI:

Mer 26 Ottobre 2016 12:26


ROMA. "Manca pochissimo, solo fino alle 21 di oggi, alla chiusura per la votazione sull'aggiornamento del Non Statuto. Se non l'hai ancora fatto vota subito". Così Beppe Grillo sul suo blog in un post intitolato "Vota sul Non Statuto per l'eternità del MoVimento". "Vi prego di andare e di votare - continua Grillo - Anche se perdete dieci minuti, sono dieci minuti del vostro tempo per un grande passo per l'umanità. L'aveva detto qualcun altro 'piccolo passo, grande passo'. Per noi è un piccolo momento per dare l'eternità al MoVimento 5 Stelle.



Pagine