Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email

Napoli, Anas apre le porte alla città

Anas “apre le porte alla città”: un’iniziativa dedicata alla sicurezza stradale per coinvolgere giovani alunni, scuole e famiglie (compresi i dipendenti dell’Azienda) della X Municipalità Fuorigrotta-Bagnoli di Napoli, nell’ambito della quale ricade la sede campana dell’Azienda.

L’evento ha visto gli interventi di Nicola Montesano, Responsabile di Anas Campania, Giuseppe Beatrice, Dirigente del Compartimento Polizia Stradale Campania e Basilicata, Carmine Sangiovanni, Presidente della X Municipalità di Napoli Bagnoli-Fuorigrotta, Bruna Marsili, Responsabile del progetto di educazione stradale di Anas ‘Eroi sulla strada. In viaggio con Nico’ ed Angela Buanne, testimonial nelle scuole sul tema dell’alcolismo e della sicurezza stradale, madre di Livia Barbato vittima di un tragico sinistro stradale.

La platea, composta da oltre cento persone, si è dimostrata particolarmente attenta e sensibile alle tematiche trattate, in particolare in materia di incidentalità stradale: buona parte degli incidenti, infatti, si verifica per imprudenza o per scarsa conoscenza delle regole stradali e per questo motivo Anas ritiene indispensabile educare i giovani sin dai banchi di scuola, poiché sono e saranno i pedoni ed i conducenti del domani.

L’iniziativa di oggi - che per la prima volta a Napoli coinvolge anche le famiglie - rientra nell’ambito dei molteplici eventi organizzati e promossi dall’Azienda, in favore della diffusione delle norme del Codice della strada per la prevenzione degli incidenti; Anas infatti è impegnata, insieme al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per raggiungere l’obiettivo di ridurre gli incidenti stradali del 50% entro il 2030 attraverso un piano d’azione strategico a medio termine. 

Tale piano è articolato su più fronti ed oltre alla diffusione della cultura della sicurezza prevede tra i propri cardini anche il monitoraggio delle infrastrutture e l’innovazione tecnologica.  

L’evento di oggi si prefigge altresì lo scopo di tessere una rete di connessione tra da un lato le scuole, le famiglie e gli alunni e dall’altro Enti, Istituzioni, Aziende e Forze dell’Ordine che, a vari livelli, si occupano di sicurezza.

Al termine degli interventi gli oltre 80 bambini e i ragazzi presenti hanno potuto visitare il Pullman Azzurro della Polizia Stradale e visionare i principali mezzi operativi di Anas (tra i quali uno spazzaneve) e visitare la Sala Operativa di Anas; al termine della giornata sono quindi stati premiati quali ‘Anas Ambassador’, per la diffusione della prevenzione, sensibilizzando così le loro famiglie ed amici sul tema della sicurezza sulla strada.

Già lo scorso aprile, sempre presso la sede napoletana di Anas, sono stati premiati oltre 50 bambini di tre classi di due scuole primarie della città che hanno partecipato a laboratori gratuiti, organizzati da Anas, attraverso l’approfondimento del libro illustrato per bambini ‘Eroi sulla strada. In viaggio con Nico’, edito da Giunti Editori attraverso il quale viene raccontata ai più piccoli la figura ed il ruolo del Cantoniere di Anas.

Allacciare le cinture di sicurezza, anche sui sedili posteriori, assicurare i bambini ai propri seggiolini auto, non utilizzare il cellulare alla guida, azionare le frecce per segnalare le svolte, non mettersi alla guida se si sono assunti alcolici, indossare il casco in scooter, attraversare la strada da pedoni con il semaforo verde sono solo alcuni delle “pillole” di sicurezza diffuse durante l’evento, sempre in ragione della prevenzione; il 94% degli incidenti stradali, infatti, avviene a causa di comportamenti scorretti alla guida.

Basti pensare, ad esempio, che controllare un messaggio su Whatsapp equivale a 4 secondi di distrazione e a percorrere 56 metri, pari a due campi da pallacanestro, senza guardare la strada; cercare un numero in rubrica distrae dalla guida per 8 secondi, che equivale a percorrere al buio circa 111 metri al buio, ossia un intero campo da calcio.

 

POMPEI. L’archeologo Saverio De Rosa, responsabile dei lavori di scavo nel lotto “Cenacolo Colonnato”, Insula dei Casti Amanti, dove sono stati trovati i disegni dei...

video di Antonio Sabbatino

Il calciatore del Napoli Juan Jesus si è presentato a un allenamento di una squadra di calcio speciale, composta da bambini fuggiti dalle guerre e bambini italiani. Mentre si rivolgeva ai piccoli...

Il ministro Abodi al Circolo Nautico di Castellammare assiste al varo dalla banchina. (Video di Rosa Benigno)

Un incontro pubblico nell’aula della Municipalità di Bagnoli sul fenomeno del bradisismo ha messo a confronto i cittadini dell’area flegrea con alcuni fra i principali esperti e responsabili...

NAPOLI. La voglia di opporsi al pensiero unico, la promessa di trasferirsi a Bruxelles per fare, se eletto, l’ eurodeputato a tempo pieno, ma anche la storia del Sud e il suo...

Il nuovo tecnico del Napoli Rudi Garcia al suo arrivo alla Reggia di Capodimonte per la presentazione alla stampa accompagnato dal presidente del Napoli aurelio De Laurentiis. "Benvenuto in vetta...

Visita a sorpresa di alcuni ultras del Napoli a Luciano Spalletti. I tifosi si sono recati a Castel Volturno per salutare l'allenatore azzurro prima di Napoli-Sampdoria. Sorpresa per il tecnico...

Il Napoli conquista lo scudetto e in città esplode la festa

L'arbitro fischia la fine della partita tra Juventus e Napoli vinta dagli azzurri con un gol di Raspadori. Si corre negli spogliatoi e si fanno le prove generali per la festa dello scudetto........

Un gruppo di circa 300 tifosi dell'Eintracht di Francoforte sono giunti stasera intorno alle 21,30 allastazione Centrale di Napoli. Ad attenderli un cordone di polizia che li ha scortati fuori...

Come una sorta di rito propiziatorio. Almeno due ore prima dell'inizio del match a Doha tra Argentina e Francia, finale del Mondiale di calcio, un migliaio di tifosi tra argentini e napoletani...

Promuovere l’accessibilità nei luoghi turistici per consentire alle persone con disabilità di partecipare su base di uguaglianza con gli altri alle attività ricreative. Questo l’obiettivo dello...

Il passaggio di Lorenzo Insigne è ormai ufficiale. Dal 1 luglio 2022 sarà un giocatore del Toronto. Il capitano del Napoli ha postato il saluto ufficiale ai suoi nuovi tifosi

Tensione alla fine della partita tra Turris e Taranto all'esterno dello stadio Liguori. Il caos scoppia in piazzale della Repubblica, dove sono avvenuti gli scontri tra le due tifoserie.

Il capitano del Napoli esce dal campo durante Napoli-Bologna (3-1) e rivolto a Mario Rui gli dice in napoletano: Mario nun ce facimme fa gol. Il video è diventato virale con migliaia di...

È su tutte le piattaforme (Distribuzione Altafonte Italia sotto esclusiva licenza di Studiounosound), Senz’ammore, il nuovo attesissimo...

Dopo un colpo in banca andato male, un goffo rapinatore si allea ai due ostaggi per tentare una disperata fuga dalla polizia. Ma l'inaspettato arrivo di una donna con un’incredibile rivelazione...

Un omaggio alla terra che gli ha dato tutto, una dedica d’amore alla loro Napoli. È online il videoclip del nuovo singolo di Marco Calone con Ciccio Merolla dal titolo “N’atu poco ‘e te”. Tra i...

Dopo l’anteprima della Collettiva d’arte “Caruso 150” tenutasi presso il Chiostro di San Francesco a Sorrento, le opere dedicate alla figura del grande tenore, sono state esposte al MAV – Museo...

Al teatro Sannazaro, lunedì 4 dicembre alle ore 20, la nuova edizione di Arcobaleno Napoletano: tanti ospiti e personalità del mondo artistico, sportivo e imprenditoriale a sostegno della ricerca...

“Che scoop!”, il nuovo singolo di Madrid, nome d’arte di Giuseppe De Rosa, artista napoletano in continua evoluzione tra influenze Dance, Indie, Pop e R&B è online da venerdì 10 novembre 2023...

Il Castello di Limatola è tornato ad illuminarsi delle luci e dei colori del Natale. È stata inaugurata la XIV edizione di “Cadeaux al Castello”, alla presenza della famiglia Sgueglia,...

Continua a far parlare di sé Nicola Guarino, il primo regista italiano a realizzare un corto interamente con l’ausilio dell’Intelligenza artificiale generativa. ‘Nelle fauci del tempo’,...

Dai Quartieri Spagnoli al teatro San Carlo passando per Mergellina. Ventisette giovani tra i 16 e i 22 anni provenienti da tutta Europa sono arrivati a Napoli per realizzare un cortometraggio per...

Daniela Cenciotti, direttrice artistica del Festival del Cinema di Castel Volturno, incontra Antonio De Matteo, volto noto della serie TV Mare Fuori e protagonista del film Piano Piano di Nicola...

Festival del Cinema di Castel Volturno, la direttrice artistica Daniela Cenciotti incontra Mauro Di Domenico, chitarrista e compositore, autore del libro "Quando incontri una leggenda - Storia di...