Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Hashish nel portaocchiali: preso a Pozzuoli


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 15 Luglio 2020 10:46


POZZUOLI. È Armando Loffredo, il 52enne del posto già noto alle forze dell'ordine arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio dai Carabinieri della sezione operativa di Pozzuoli. Era nei pressi della sua abitazione e il suo atteggiamento sospetto ha incuriosito i militari. Perquisito, è stato trovato in possesso di 40 stecchette di hashish pronte per lo smercio per complessivi 35 grammi di stupefacente. Sono state trovate nel suo appartamento, occultate in un portaocchiali custodito in un mobile della sala da pranzo.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Castellammare, ruba in un negozio di abbigliamento: 26enne arrestato


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 15 Luglio 2020 10:43


CASTELLAMMARE DI STABIA. Una vetrina rotta e merce rubata per un danno complessivo di circa 2mila e 300 euro. È questa la scena che si è trovato di fronte un commerciante di Castellammare di Stabia all’apertura del proprio negozio. Intorno alle 7 del mattino Luca Cirillo, 26enne del luogo già noto alle forze dell’ordine - dopo aver mandato in frantumi una vetrina con un martello ed una piccozza -  è entrato nel negozio di abbigliamento del centro cittadino. Ha preso degli indumenti esposti e poi si è dato alla fuga.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Coltiva marijuana in casa, arrestato 30enne


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 14 Luglio 2020 17:17


MASSA LUBRENSE. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Sorrento, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in via Vespucci a Massa Lubrense presso l’abitazione di un uomo che è stato trovato in possesso di due barattoli contenenti 33 grammi di marijuana mentre, nel giardino, è stata sequestrata una pianta della stessa sostanza dell’altezza di circa 1,5 metri.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Favoreggiamento della prostituzione, preso 49enne di Caivano


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 14 Luglio 2020 09:53


CASERTA. A Maddaloni sulla SP 335, i carabinieri della locale stazione, a conclusione di immediata attività d'indagine, hanno tratto in arresto un 49enne di Caivano ritenuto responsabile di estorsione in danno di una 49enne albanese e di una 32enne bulgara. L'uomo in più circostanze, attraverso minacce anche con arma, ha costretto le due donne ad abbandonare il "luogo di lavoro" ove le stesse erano solite praticare attività di meretricio in favore di una 43enne albanese.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Monti Lattari, sequestrate 500 piante di cannabis


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 14 Luglio 2020 09:44


GRAGNANO. i carabinieri sequestrano quasi 500 piante di cannabis sui Monti Lattari. Le loro infiorescenze avrebbero inondato il mercato della droga di hashish e marijuana. Dal 28 maggio ad oggi oltre 2mila piante che avrebbero fruttato - una volta commercializzate -  circa 5 milioni di euro Ancora una piantagione di cannabis indica individuata nell’area dei Monti Lattari.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Nola, 4 arresti per contrabbando di sigarette

Le "bionde" stoccate in un garage a Grumo Nevano


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 14 Luglio 2020 09:39


NAPOLI. Il gruppo di Nola della Guardia di Finanza ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip su richiesta della Dda partenopea nei confronti di 4 soggetti gravemente indiziati di far parte di una associazione a delinquere, con base nel capoluogo campano, dedita al contrabbando di tabacchi lavorati esteri.Nel corso dell'indagine la polizia giudiziaria aveva già proceduto al sequestro di 2 tonnellate di sigarette e aveva arrestato in flagranza di reato altre due persone.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Diede fuoco all'ex moglie, condannato a 18 anni


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 13 Luglio 2020 19:24


ERCOLANO. Tentò di uccidere la moglie dandole fuoco, condannato a 18 anni di reclusione. Lo ha deciso il gup. Il pm aveva chiesto 20 anni nel processo celebrato con rito abbreviato.

I fatti risalgono al 12 marzo dello scorso anno, quando Ciro Russo, che si trovava agli arresti domiciliari a Ercolano, raggiunge in auto Reggio Calabria, dove si trovava l'ex moglie Maria Antonietta Rositani. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Zona vesuviana al setaccio, movida nel mirino


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 13 Luglio 2020 19:01


TORRE ANNUNZIATA. Servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Napoli nella fascia costiera alle pendici dell’area vesuviana: presìdi nella movida di Torre Annunziata, Portici ed Ercolano. Controllate complessivamente 379 persone – 121 quelle già noti alle forze dell'ordine – e 145 veicoli; 35 le contravvenzioni al codice della strada notificate, 9 i veicoli sequestrati e affidati alle depositerie.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Covid, guarita torna positiva a Pozzuoli


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 13 Luglio 2020 13:21


POZZUOLI. È di Pozzuoli la cittadina campana tornata positiva al Covid-19 dopo aver contratto il coronavirus mesi fa ed essere guarita. Lo ha fatto sapere il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, che ha ricevuto notizia dalla Asl Napoli 2 Nord. 

La donna è risultata positiva al test Covid-19 dopo essere guarita dal virus contratto mesi fa ed è ora in corso il link epidemiologico della paziente.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
A fuoco deposito di pullman e camion


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 13 Luglio 2020 12:44


AFRAGOLA. Un incendio è divampato in un deposito di pullman e camion in disuso ad Afragola, in provincia di Napoli. All'interno del deposito sono presenti circa 15 veicoli, tutti coinvolti nell'incendio. Non risultano feriti. Sul posto, in via Saggese, sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Afragola e i Vigili del Fuoco. Le cause dell'incendio sono in corso di accertamento.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine