Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Sciopero nazionale di tutti i medici il 16 dicembre

A proclamare l'astensione dal lavoro di 24 ore le organizzazioni sindacali di categoria, che "denunciano, in maniera unitaria, il grave e perdurante disagio causato ai cittadini da politiche orientate esclusivamente ad una gestione contabile del Ssn, con l'unico obiettivo del risparmio economico, sempre meno legate all'obbligo di rispondere ai loro bisogni assistenziali secondo principi di equità, giustizia e sicurezza"


di  

CONDIVIDI:

Mar 03 Novembre 2015 14:08


ROMA. Sciopero generale dei medici, ospedalieri e convenzionati, il 16 dicembre. A proclamare l'astensione dal lavoro di 24 ore le Organizzazioni sindacali di categoria, che "denunciano, in maniera unitaria, il grave e perdurante disagio causato ai cittadini da politiche orientate esclusivamente ad una gestione contabile del Ssn, con l'unico obiettivo del risparmio economico, sempre meno legate all'obbligo di rispondere ai loro bisogni assistenziali secondo principi di equità, giustizia e sicurezza".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Maltempo in Calabria, morto 25enne

È un operaio: colpito da un palo mentre cercava di liberare i cavi dell'energia elettrica


di  

CONDIVIDI:

Mar 03 Novembre 2015 11:34


REGGIO CALABRIA. Un operaio di 25 anni è morto in ospedale a Reggio Calabria dopo essere stato colpito da un palo mentre stava lavorando per liberare i cavi dell'energia elettrica imbrigliati in un albero caduto a San Roberto, nel reggino, a causa del maltempo che ha colpito la zona nell'ultimo weekend. Pasquale Princi, travolto dal palo in ferro mentre operava sul posto insieme a un amico, è stato trasportato in ospedale a Reggio Calabria ma le conseguenze del trauma cranico sono state fatali.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Volkswagen ancora nella bufera: truccati anche i motori diesel 3 litri

Dopo la scoperta di software civetta sui propulsori della famiglia con cilindrata fino a 2 litri, l'Epa ha comunicato

un nuovo avviso di violazione del Clean Air Act, decidendo di accendere un faro sui motori a gasolio da 3 litri


di  

CONDIVIDI:

Lun 02 Novembre 2015 20:26


NEW YORK. Il gruppo Volkswagen torna nell'occhio del ciclone dopo la notifica da parte dell'Epa, l'agenzia Usa per la protenzione dell'ambiente, di nuove indagini su motori diesel del colosso automobilistico tedesco. Infatti, dopo la scoperta di software civetta sui propulsori della famiglia EA189, con cilindrata massima fino a 2 litri, l'ente americano ha comunicato un nuovo avviso di violazione del Clean Air Act (CAA), decidendo di accendere un faro sui motori a gasolio da 3 litri che spingono alcune delle ammiraglie del gruppo,dal VW Touareg alle Audi A6 Quattro, A7 Quat



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Vanna Marchi libera, forse torna in tv

La nota imbonitrice televisiva era stata condannata a 9 anni e mezzo per associazione a delinquere,

a 2 anni e mezzo per truffa e a 4 anni e mezzo per bancarotta fraudolenta, ma ebbe diversi sconti di pena


di  

CONDIVIDI:

Lun 02 Novembre 2015 19:29


MILANO. Torna libera Vanna Marchi, la nota venditrice televisiva, condannata per associazione a delinquere, truffa e bancarotta fraudolenta. La donna, 73 anni, ha infatti finito di scontare la pena e contestualmente, con pronunciamento notificato il 30 ottobre scorso, il magistrato di Sorveglianza di Milano ha accolto l'istanza dei legali per la libertà anticipata. Ora non è escluso che torni in tv.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Italia seconda tra i Paesi più sani al mondo

La classifica di Bloomberg, il Belpaese dietro solo a Singapore


di  

CONDIVIDI:

Lun 02 Novembre 2015 18:09


NEW YORK. Nella classifica dei Paesi più sani del mondo redatta da 'Bloomberg' l'Italia è seconda dopo Singapore. La classifica è stilata usando i dati delle Nazioni Unite, dell'Oms e della Banca mondiale. Mentre il punteggio finale per certificare la buona salute della popolazione si basa su alcuni fattori tra cui l'aspettativa di vita alla nascita e le principali cause di morte.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Omicidio Mangiapelo, condannato farà appello

Marco Di Muro, all'epoca fidanzato di Federica trovata morta sulle rive del lago di Bracciano, in primo grado è stata condannata a 18 anni di reclusione


di  

CONDIVIDI:

Lun 02 Novembre 2015 17:37


ROMA. Entro il 30 novembre la difesa di Marco di Muro, condannato a 18 anni di reclusione per l'omicidio dell'allora fidanzata Federica Mangiapelo, trovata morta nelle prime ore del 1 novembre del 2012sulle r



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Vatileaks: due arresti per la fuga di documenti

Si tratta di monsignor Lucio Angel Vallejo Balda e di Francesca Immacolata Chaouqui


di  

CONDIVIDI:

Lun 02 Novembre 2015 14:03


CITTA' DEL VATICANO. Due arresti eccellenti in Vaticano, per la divulgazione di documenti e di notizie riservate: si tratta di monsignor Lucio Angel Vallejo Balda e Francesca Chaouqui, rispettivamente ex segretario e membro della Cosea, la Commissione referente di studio e indirizzo sull'organizzazione delle strutture economico-amministrative della Santa Sede istituita da papa Francesco nel luglio 2013 e poi sciolta dopo il compimento del suo mandato. A renderlo noto è padre Federico Lombardi, portavoce del Vaticano.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Crolla il muro dell'omertà a Bagheria, 22 arresti

Imprenditori contro il pizzo: circa 50 estorsioni documentate grazie alla collamorazione di 36 vittime


di  

CONDIVIDI:

Lun 02 Novembre 2015 11:43


BAGHERIA. Crolla il muro dell'omertà sul pizzo a Bagheria, grosso centro del palermitano, dove all'alba i carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno arrestato persone accusate di essere capi e gregari del mandamento mafioso di Bagheria. I reati contestati sono, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione, sequestro di persona e danneggiamento a seguito di incendio.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Tre tumori rimossi dall'addome, intervento record a Civitavecchia

Operazioni a colon, stomaco e rene su un paziente 78enne


di  

CONDIVIDI:

Lun 02 Novembre 2015 11:38


CIVITAVECCHIA. Intervento chirurgico record all'ospedale San Paolo di Civitavecchia, dove a un paziente di 78 anni sono stati asportati simultaneamente 3 tumori addominali. L'operazione '3 in 1' è stata eseguita nelle scorse settimane dal primario di Chirurgia Emanuele Santoro. Dopo un felice decorso post-operatorio, informa oggi l'Asl Roma F, l'uomo è stato dimesso guarito dopo 8 giorni. D.A. - spiega l'Asl - soffriva da tempo di anemia, con perdita dell'appetito e dimagrimento.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Pirata della strada investe una 55enne: è grave

È accaduto stanotte a Cagliari. La donna ha diverse fratture e un trauma cranico


di  

CONDIVIDI:

Lun 02 Novembre 2015 11:34


CAGLIARI. Una 55enne è stata investita nella notte in viale Trieste a Cagliari, ma il conducente dell’auto è fuggito. Si tratterebbe, secondo le testimonianze della vittima e di alcuni passanti, di un’auto scura. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani e un’ambulanza del 118 che ha trasportato la donna in un ospedale cagliaritano con diverse fratture e un trauma cranico. La polizia locale sta visionando i filmati di alcune telecamere di sorveglianza sul percorso di fuga dell’auto.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine