Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Il Papa: «Il lavoro non sia schiavo del profitto»

Monito di Francesco: «Pericolose tendenze a considerare la famiglia un ingombro per la produttività»


di  

CONDIVIDI:

Mer 19 Agosto 2015 13:13


CITTA' DEL VATICANO. «Il lavoro non sia separato dalle qualità spirituali dell'uomo e della donna: quando è in ostaggio della logica del solo profitto e disprezza gli affetti della vita, l'avvilimento dell'anima contamina tutto e la vita civile si corrompe». È quanto avverte Papa Francesco nel corso dell'udienza generale nell'aula Paolo VI in Vaticano.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Tenta di colpire la moglie con un'ascia davanti ai figli

Follia nel Milanese, arrestato un operaio disoccupato


di  

CONDIVIDI:

Mer 19 Agosto 2015 12:26


MILANO. Ha cercato di colpire la moglie con un'ascia, ma sono intervenuti i carabinieri che lo hanno disarmato e arrestato. È successo a Busto Garolfo, nell'Alto Milanese. Protagonista un 46enne italiano, operaio al momento senza lavoro, che ha perso la testa ed ha aggredito la moglie, una 41enne rumena, cercando di colpirla con l'arma. Sono intervenuti i carabinieri di Busto Garolfo, che hanno disarmato e arrestato l'uomo, riportandolo alla ragione. La scena si è svolta alla presenza dei due figli della coppia, entrambi minorenni.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Immigrati, l'Ue si accorge del record di arrivi

A luglio sono stati oltre 107mila, per la prima volta superato il muro dei 100mila ingressi in un solo mese


di  

CONDIVIDI:

Mar 18 Agosto 2015 21:21


ROMA. Il numero di migranti, arrivati alle frontiere europee a luglio, è più che triplicato rispetto allo stesso mese del 2014. Per la prima volta il numero ha superato i 100mila arrivi in un solo mese. Lo ha reso noto un comunicato di Frontex, l'agenzia europea per le frontiere esterne che raccoglie questi dati dal 2008. In Italia sono arrivati a luglio 20mila migranti.

 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Coppia dell'acido, lei potrà vedere il figlio ma non allattarlo

La decisione dei giudici: Martina Levato starà con il figlio una volta al giorno e alla presenza di un assistente sociale


di  

CONDIVIDI:

Mar 18 Agosto 2015 21:05


ROMA. Una volta al giorno, sempre insieme a un assistente sociale, per un tempo contenuto e senza la possibilità di allattare. Sono queste le condizioni, poste dai giudici del Tribunale dei Minori di Milano a Martina Levato, la 23enne, ex studentessa della Bocconi, condannata a 14 anni di carcere per aver aggredito l'ex fidanzato con l'acido.

 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Cambia il Codice della strada, in due sul motorino a  16 anni si può

Tra le novità anche una patente speciale per disabilità e niente più richiamo alla residenza per rilasciare la licenza di guida


di  

CONDIVIDI:

Mar 18 Agosto 2015 16:14


ROMA. In due sul motorino a 16 anni, una patente speciale per disabilità e niente più richiamo alla residenza per rilasciare la licenza di guida. Sono queste le novità più rilevanti del Codice della Strada che sono entrate in vigore da oggi attraverso le nuove norme inserite nella legge 115 del 29 luglio scorso e pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale il 3 agosto.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
In centinaia ai funerali di Francesco Caccavale, patron dell’Augusteo

La chiesa degli Artisti in piazza Trieste e Trento gremita di persone per i funerali di Caccavale


di  

CONDIVIDI:

Mar 18 Agosto 2015 14:58


NAPOLI. Erano centinaia le persone che hanno affollato questa mattina la chiesa degli Artisti in piazza Trieste e Trento per l’ultimo saluto a Francesco Caccavale (nella foto di Marco Sommella), il patron del teatro Augusteo scomparso a 77 anni domenica in tarda serata per un infarto mentre era in vacanza con la moglie Alba al “Regina Isabella” di Lacco Ameno. La salma, trasportata questa mattina a Napoli da Casamicciola, ha percorso via Toledo sostando davanti al teatro Augusteo prima di arrivare in chiesa per la funzione religiosa.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Musei, sono stranieri 7 nuovi direttori su 20

Un francese al museo di Camodimonte, un bolognese alla Reggia di Caserta, un 46enne all'archeologico di Napoli. Agli Uffizi il tedesco Schmidt. Franceschini: recuperiamo un ritardo di decenni


di  

CONDIVIDI:

Mar 18 Agosto 2015 13:10


ROMA.  Musei, si volta pagina. Si è conclusa infatti la procedura di selezione internazionale per i direttori dei 20 principali musei italiani prevista dalla riforma Franceschini. L'età media dei vincitori è di 50 anni. Su 20, 10 sono uomini e 10 sono donne. Gli stranieri, tutti cittadini Ue, sono sette (3 tedeschi, 2 austriaci, 1 britannico e 1 francese), gli italiani che tornano dall'estero sono 4 (Bagnoli, Gennari Santori e D'Agostino che rientrano dagli Stati Uniti e Degl'Innocenti dalla Francia).



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Scuola, la stangata delle ripetizioni: 625 euro a materia

L'Unione dei consumatori: per le famiglie spese insostenibili


di  

CONDIVIDI:

Mar 18 Agosto 2015 11:42


ROMA. Una stangata media da 625 euro a materia. È questa la stima dell'Unione nazionale consumatori sul costo delle ripetizioni. Ma la cifra può salire fino a 925 euro per chi deve fare ripetizioni di greco. «Se i debiti formativi sono più di uno, oppure ci sono più figli che devono recuperare, la spesa diventa veramente impegnativa per una famiglia e, per alcune, decisamente insostenibile» ha dichiarato Massimiliano Dona, segretario dell'Unione Nazionale Consumatori.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sicilia, scorta per Lucia Borsellino

La figlia del giudice ucciso dalla mafia si era dimessa da assessore regionale alla Salute il mese scorso


di  

CONDIVIDI:

Lun 17 Agosto 2015 17:17


PALERMO. Il comitato per l'ordine e la sicurezza del ministero dell'Interno ha disposto la scorta per Lucia Borsellino, l'ex assessore regionale alla Salute, figlia del giudice Paolo Borsellino ucciso dalla mafia il 19 luglio 1992. All'ex assessore è stata assegnata un'auto blindata con due agenti di scorta. La decisione sarebbe legata alle indagini in corso sulla sanità siciliana.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Canta Schubert mentre lo operano al cervello

È un tenore sloveno, era stato sottoposto ad un intervento chirurgico per un tumore alla testa


di  

CONDIVIDI:

Lun 17 Agosto 2015 13:10


UTRECHT. Intona un'aria di Franz Schubert mentre lo operano al cervello. Ambroz Bajec-Lapajne, tenore sloveno, nel 2014 è stato sottoposto ad un delicato intervento presso l'ospedale universitario di Utrecht, in Olanda. Durante l'operazione, effettuata il 13 giugno dello scorso anno e necessaria per rimuovere un tumore, l'artista è rimasto cosciente e ha intrattenuto i medici con 'Gute Nacht'.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine