Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Av Afragola stazione d'arte, via alla mostra fotografica

L’iniziativa che apre la monumentale struttura ad altre possibilità di utilizzo oltre a quello naturale di punto di snodo fondamentale per il trasporto ferroviario del Mezzogiorno


di  

CONDIVIDI:

Mar 08 Gennaio 2019 18:46


AFRAGOLA. La stazione AV Napoli Afragola, gioiello dell’architettura internazionale, accoglierà nei suoi spazi espositivi una suggestiva mostra fotografica dal titolo “Il Cielo oltre gli Dei" che sarà inaugurata sabato 12 gennaio alle ore 11. Si tratta di un’iniziativa che, grazie agli ampi spazi disponibili destinati ad aumentare in futuro, apre la monumentale struttura ad altre possibilità di utilizzo – sede di eventi, manifestazioni, convegni - oltre a quello naturale di punto di snodo fondamentale per il trasporto ferroviario del Mezzogiorno.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Paolo Giulierini è il miglior direttore di museo del 2018

«Sta rendendo sempre più innovativa e fruibile la magnifica collezione del museo che dirige». Il Mann ancora sul podio per Artribune


di  

CONDIVIDI:

Gio 03 Gennaio 2019 16:14


NAPOLI. Il MANN ancora sul podio: dopo essere stato premiato, per l’anno 2017 da Artribune, come “Migliore Museo italiano”, per il 2018 è Paolo Giulierini (nella foto di Paolo Soriani) a ricevere il riconoscimento di “Migliore Direttore di Museo”.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Riapre la Schola Armaturarum, Osanna conferma ricandidatura

La casa dei gladiatori, crollata nel 2010 e riaperta oggi alla fruizione del pubblico, potrebbe essere stata la sede di un'associazione


di  

CONDIVIDI:

Gio 03 Gennaio 2019 13:19


POMPEI. Un giorno «importante ma anche un po' triste» per Massimo Osanna, direttore generale del Parco archeologico di Pompei che oggi conclude il suo mandato. Lo fa, e di questo si dice «molto contento», riaprendo al pubblico la Schola Armaturarum, l'edificio che con il suo crollo nel 2010 segnò uno dei momenti più bassi nella gestione, manutenzione e fruizione degli scavi archeologici di Pompei.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Scavi di Pompei, riapre la Schola Armaturarum

Da simbolo dei crolli a emblema del riscatto: da domani il sito torna fruibile al pubblico


di  

CONDIVIDI:

Mer 02 Gennaio 2019 15:00


POMPEI. Da domani la Schola Armaturarum torna visitabile al pubblico. Il racconto di questo luogo simbolo della rinascita di Pompei, tragicamente collassato nella parte superiore il 6 novembre 2010, sarà affidato ai restauratori che illustreranno il minuzioso intervento di restauro sugli affreschi, e gli ambienti retrostanti oggetto dell'ultima campagna di scavo che ha contribuito a chiarire la funzione di questo edificio. Le visite saranno possibili ogni giovedì negli orari di apertura del sito, per gruppi contingentati di visitatori.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Addio allo scrittore israeliano Amos Oz

Ha rappresentato la coscienza critica d'Israele negli ultimi decenni


di  

CONDIVIDI:

Ven 28 Dicembre 2018 16:02


Addio allo scrittore Amos Oz, uno degli intellettuali più influenti e stimati di Israele, autore di acclamati e pluripremiati romanzi, saggi e libri per bambini. E' morto oggi all'età di 79 anni a causa di un cancro. In una breve nota, la figlia dello scrittore, Fania Oz-Salzberger, ha scritto: "Il mio amato padre è morto a causa di un cancro dopo un rapido peggioramento, serenamente nel sonno, circondato dai suoi cari".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Canosa, i valori e la dignità di un principe

Castellammare di Stabia. Nella libreria “Ricordi Perduti” presentato il saggio di Gianandrea de Antonellis


di  

CONDIVIDI:

Sab 22 Dicembre 2018 20:11


CASTELLAMMARE DI STABIA. Serata di Storia, “tutta un’ altra Storia…”,  alla Libreria “Ricordi Perduti” di Castellammare di Stabia, dove è stato presentato il saggio di Gianandrea de Antonellis “Il Principe di Canosa profeta delle Due Sicilie” (Editoriale il Giglio), dedicato al ministro di Polizia, politico e intellettuale Antonio Capece Minutolo, Principe di Canosa (1768-1838). Guglielmo, gestore della libreria, ha introdotto l’autore del libro ed il prof.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Parco archeologico dei Campi Flegrei, tutti i progetti del 2019

Più 30 percento di visitatori ed oltre 23milioni da investire. Ecco il bilancio dei primi nove mesi del direttore Giulierini


di  

CONDIVIDI:

Sab 22 Dicembre 2018 16:19


Più 30 percento di visitatori ed oltre 23milioni da investire in 14 progetti per la valorizzazione dei siti archeologici e per le aree di collegamento, grazie alla firma del disciplinare FSC con il Ministero dei Beni Culturali, che consente l'inizio di una nuova fase per il Parco Archeologico dei Campi Flegrei, dove gli spazi saranno trasformati in luoghi di vita, cultura e di fruizione aperti al pubblico. Sono questi i principali obiettivi raggiunti dal direttore Paolo Giulierini al termine dei primi nove mesi di mandato al vertice del PaFleg.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Racconti Introspettivi

Una lettura terapeutica, accompagnati dalla scrittura di Antonella D’Andrea, Ida Esposito  e Amelia Ferrara e dalle illustrazioni di Elisabetta Pedata 


di  

CONDIVIDI:

Mer 19 Dicembre 2018 20:33


Venerdì 21 dicembre, presso il Palazzo Municipale di Cercola, a partire dalle 19:00, sarà presentato il libro delle Psicologhe Antonella D’Andrea, Ida Esposito e Amelia Ferrara  “Racconti Introspettivi” (letture terapeutiche), con le illustrazioni di Elisabetta Pedata ed edito per Spring Edizioni.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Domani giornata per Titina De Filippo, una strada porterà il suo nome

Prima la cerimonia nel centro cittadino, poi una serie di appuntamenti nel Teatro Mercadante e al Maschio Angioino


di  

CONDIVIDI:

Mer 19 Dicembre 2018 13:45


NAPOLI. Prima l'intitolazione di una strada del centro cittadino, poi una serie di appuntamenti nel Teatro Mercadante e al Maschio Angioino. Così la città di Napoli ricorderà Titina De Filippo, tra le principali attrici del teatro italiano, sorella maggiore di Eduardo e Peppino De Filippo, morta a 65 anni il 26 dicembre 1963. La giornata a lei dedicata è quella di domani, venerdì 21 dicembre, e si aprirà con la cerimonia di intitolazione dell'attuale via Nuovo Teatro San Ferdinando.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Paladino festeggia 70 anni: «Napoli nelle feste di Natale è una città vivissima, divertente»

Domani l'inaugurazione della mostra “Storyboard": «Gli artisti si devono divertire»


di  

CONDIVIDI:

Lun 17 Dicembre 2018 15:49


NAPOLI. «Gli artisti si devono divertire», lo dice e sorride Mimmo Paladino, alle prese con gli ultimi ritocchi a “Storyboard", la mostra con cui da domani festeggia i suoi 70 anni, di fatto frammenti di quanto coagulerà nel suo prossimo, e secondo, film, che spera di portare a termine entro il 2019. «Mi festeggio con una mostra, per me ormai è una tradizione, come è tradizione farla a Napoli che durante le feste di Natale è una città vivissima, divertente.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine