Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
L’origine della “zeppola” narrata da Mignone


di  

CONDIVIDI:

Gio 18 Marzo 2021 19:55


Per il maestro pasticcere Ugo Mignone, il figlio d’arte Raffaele, la moglie Maria, e l’altra figlia Carmela, la tradizione e la qualità si confermano come un elemento imprescindibile. Tant’è che da oltre 20 anni nella loro apprezzata e rinomata pasticceria di piazza Cavour 145, a prendere corpo giorno dopo giorno, è una produzione strettamente legata alla storia locale e a quei dolci tipici delle feste religiose più sentite dell’anno. Tra questi, in prossimità del 19 marzo e della festa di San Giuseppe e del Papà, vi sono le famose “Zeppole” fritte e al forno.

Rocco, Harry e Megan: che rompimento di...


di  

CONDIVIDI:

Mer 17 Marzo 2021 19:23


Come cambiano le abitudini. Fino a tempo fa, quando ci si incontrava, era un’occasione per prendere un caffè e parlare del Napoli pressappoco così “Ma tu che dice, se ne va Gattuso?”, “Ma quanno maje; ‘o pappone s’’o tene bbuono”; “Ce pigliamme nu cafè? Offro io”.

Giulio Di Donna, poliedrico “event organizer”


di  

CONDIVIDI:

Lun 15 Marzo 2021 20:10


Si occupa di comunicazione, giornalismo musicale e organizzazione di grandi eventi da trent’anni. Sono molteplici i festival, le kermesse, le rassegne e i progetti speciali che Giulio Di Donna (nella foto) ha seguito, curato o che tuttora cura. Tra i tanti si menzionano Fondazione Morra, NaDIR, Blond’s Trip, Atella Sound Circus, Premio Civitas, Sky Arte, MEI - Meeting Etichette Indipendenti, Festival Ethnos e Rockalvi di Peppe Guarino.

Paradiso-Inferno, scontro all’ultima tastiera


di  

CONDIVIDI:

Sab 13 Marzo 2021 22:17


Il Paradiso si stava preparando a combattere il demonio in rete con la app Easy Paradise, predisposta da Steve Jobs e piaciuta al Signore e alla Piattaforma sacra. Le modifiche richieste erano state fatte. Tutto sembrava andare per il meglio ma….

***

Una settimana da ridere


di  

CONDIVIDI:

Sab 13 Marzo 2021 22:12


LUNEDÌ

L’inventore delle musicassette è morto. Inutili i tentativi di riavvolgere il nastro.

I genitori di Renzi a processo per alcuni fallimenti. Gli insegnanti d’inglese del figlio, per esempio.

Il commissario Montalbano chiude. Solo ora ha scoperto che la sua casa sulla spiaggia era abusiva.

MARTEDÌ

La Juve è uscita dalla Champion’s League prima che scattasse il lockdown.

Presentata la nuova Ferrari. Paola ha fatto un’altra plastica?

Cosa arriva al cuore delle persone, cosa resta in noi


di  

CONDIVIDI:

Ven 12 Marzo 2021 20:19


Che cosa conta in un uomo, cosa conta in una donna? Cosa arriva al cuore delle persone e soprattutto, cosa rimane nel tempo di tutti noi. La bellezza estetica, non mentiamo, ha il suo valore enorme, ma è chiaro che il carattere posseduto fa cambiare qualsiasi opinione. Alla fine è davvero la personalità a dare luce al viso e a regalare un sorriso d'angelo. Il coraggio, la forza d’animo, la caparbietà, il rispetto per sè e per gli altri sono solo alcune delle doti che mettono la corona a qualsiasi figura femminile o maschile.

Un prezioso riconoscimento per Iovino


di  

CONDIVIDI:

Gio 11 Marzo 2021 19:14


Nuovo successo per l’Azienda Agricola Vitivinicola “Iovino” salita con la sua Falanghina “Grande Farnia” 2019 sul podio della XV edizione del Concorso dei vini del Sud Italia “Radici del Sud”.

La canzone napoletana... quella vera


di  

CONDIVIDI:

Mer 10 Marzo 2021 20:32


Oggi voglio parlarvi della canzone napoletana, quella vera e non quella “struppiata” da alcuni parolieri moderni, e vi voglio raccontare alcuni aneddoti ad essa legati. Dunque, nel 1926 alle Olimpiadi di Anversa, avendo un italiano vinse due medaglie d’oro, si attendeva che la banda suonasse la nostra marcia reale ma, non trovandosi lo spartito, il direttore della banda ebbe una felice intuizione, fece suonare “’O sole mio” e fu un tripudio di consensi.

Vincenzo Canzanella, maestro con “l’ago d’oro”


di  

CONDIVIDI:

Lun 08 Marzo 2021 19:12


Si è formato all’Istituto d’Arte di Napoli con i professori Eugenio Visi e Francesco Galante. Dopo venti anni di esperienza maturata presso l’atelier di alta moda e sartoria teatrale “Maria Consiglio Fashion”, Vincenzo Canzanella (nella foto) nel 1975 ha aperto la “C.T.N.75”, la Costumi Teatrali Napoli 75. Ha lavorato per spettacoli teatrali, televisivi e cinematografici.

Passione liquida


di  

CONDIVIDI:

Lun 08 Marzo 2021 18:04


La fine della pandemia e il ritorno alla normalità sono ancora lontani. Ci sentiamo annoiati e frustrati, abbiamo molto più tempo libero, ma siamo anche sottoposti a situazioni di stress e tensioni. Tra la famiglia, il lavoro e gli impegni è difficile mantenere uno stile di vita salutare quando ci sentiamo in trappola. Recenti studi, infatti, dichiarano che, nell’ultimo anno, il com-portamento e le abitudini dei bevitori sono cambiati. Non solo siamo tutti più inclini a bere, ma beviamo male.

Pagine