Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Festival di Sanremo, Gabbani leader della seconda serata e della graduatoria generale


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 06 Febbraio 2020 01:48


SANREMO. Questa la classifica della giuria demoscopica relativa alla seconda serata della 70a edizione del Festival di Sanremo: Francesco Gabbani (nella foto), Piero Pelù, Pinguini Tattici Nucleari, Tosca, Michele Zarrillo, Levante, Giordana Angi, Paolo Jannacci, Enrico Nigiotti, Elettra Lamborghini, Rancore, Junior Cally.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sanremo, ecco i quattro semifinalisti delle “Nuove proposte”


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 05 Febbraio 2020 21:50


SANREMO. Completato il quadro dei semifinalisti delle “Nuove proposte” al 70° Festival di Sanremo. Sono Tecla con il brano “8 marzo”, Leo Gassmann con il brano “Vai bene così”, Marco Sentieri (nella foto) con il brano “Billy Blu” e Fasma con il brano “Per sentirmi vivo”, i primi due scelti martedì 4 febbraio 2020 e gli altri due questa sera, mercoledì 5 febbraio 2020, dalla giuria demoscopica. La semifinale si svolgerà venerdì 7 febbraio e, a seguire, ci sarà la finale.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
“Striscia la notizia” mostra la passeggiata di Amadeus “brandizzata” Nutella


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 05 Febbraio 2020 18:26


SANREMO. Questa sera, mercoledì 5 febbraio 2020, “Striscia la notizia” si occupa della prima serata del 70° Festival di Sanremo e, in particolare, della camminata in diretta di Amadeus ed Emma (insieme nella foto) dal teatro Ariston al “Nutella stage” di piazza Colombo. Passeggiata che è sembrata un pretesto per far vedere i cartelloni con la scritta “Nutella” ai lati della passerella, come ha dichiarato l’onorevole Paolo Tiramani, membro della Commissione Vigilanza Rai: «Tim è lo sponsor principale, ma sembrava più un Nutella party.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Festival di Sanremo, debutto con il 52,2% di share


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 05 Febbraio 2020 11:20


SANREMO. Debutta con una media di 10 milioni 58mila telespettatori con il 52.2% di share il Festival di Sanremo targato Amadeus. Un risultato percentuale che migliora quello dello scorso anno, quando la prima serata del Baglioni bis aveva fatto segnare una media del 49.5% di share con 10 milioni 86mila telespettatori. E' la media più alta centrata dalla prima serata dal 2005, quando il festival condotto da Paolo Bonolis aveva ottenuto il 54.10%.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Achille Lauro porta all'Ariston l'affresco di Giotto


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mer 05 Febbraio 2020 00:00


È entrato interamente coperto da un mantello nero damascato, ma - ad un certo punto della sua esibizione - l'ha tolto restando sul palco unicamente con una tutina aderente completamente ricoperta di strass dorati. Achille Lauro sorprende così la platea del teatro Ariston, strappando un lungo applauso del pubblico. L'istrionico artista romano è apparso allinearsi perfettamente anche nel look con il brano che porta in gara al festival, che si intitola “Me ne frego".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sanremo, festival al via con Fiorello vestito da prete


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 04 Febbraio 2020 21:18


"Fratelli e sorelle". Fiorello vestito da prete apre il 70mo Festival di Sanremo per annunciare all'Italia televisiva che il festival lo presenta il suo "amico Amadeus". "Io sarò al fianco di Amadeus in questo festival, sarò il suo Rocco Casalino", dice. "C'è bisogno di pace. Scambiatevi un segno di pace. Uno dia dei soldi all'altro", dice 'don' Fiorello percorrendo la platea e dribblando i fan ("signora non è il momento giusto per i selfie").



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Addio a Gianni Minervini, produsse il film premio Oscar “Mediterraneo”


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 04 Febbraio 2020 20:30


ROMA. Addio al produttore e attore Gianni Minervini (nella foto con Roberto Benigni). Napoletano, classe 1928, Minervini, è morto a Roma. Nel 1991 vinse l'Oscar per il migliore film straniero con il film “Mediterraneo”. Figlio del giornalista Roberto e fratello della scultrice Annamaria, nel 1976 Minervini ha fondato la “Ama Film” in società con Antonio e Pupi Avati. Minervini ha prodotto, tra gli altri, il film di Benigni “Berlinguer ti voglio bene” e i primi film di Gabriele Salvatores.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Shannen Doherty: «Il cancro è tornato»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 04 Febbraio 2020 19:37


Shannen Doherty ha di nuovo il cancro. Lo ha reso pubblico lei stessa in un'intervista alla ABC News. L'attrice di 48 anni ha detto che ora è al "quarto stadio sempre al seno". "Da più di un anno lo sapevo, ma non l'ho detto - la prima diagnosi nel 2015 -. Ho voluto mantenere il segreto anche quando lavoravo alle riprese del reboot di Beverly Hills 90210" ha aggiunto. "La nostra vita non finisce nel momento in cui c'è la diagnosi, ne abbiamo ancora un po' da vivere".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sanremo, Amadeus: «Polemiche? Ho la coscienza a posto»


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 03 Febbraio 2020 17:48


«Le polemiche? No, non mi hanno colpito perché ho la coscienza a posto e quello che ho fatto l'ho fatto pensando solo alla musica». Così Amadeus risponde in sala stampa sulle polemiche che hanno accompagnato la vigilia di Sanremo 70. «Devo essere sincero, non ho seguito più di tanto e non ho ascoltato, non mi sono soffermato sulle persone perché ho lavorato, sono chiuso qui da 15 giorni», dice il conduttore.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Teatro Sannazaro, quei 26 anni senza Luisa Conte


di  Giuseppe Giorgio

CONDIVIDI:

Sab 01 Febbraio 2020 17:21


NAPOLI. A ventisei anni esatti da quel fatidico 30 gennaio del 1994, giorno in cui Luisa Conte decise di raggiungere quell'angolo di paradiso dedicato ai grandi artisti e alla brava gente, il largo a lei dedicato posto tra le eleganti via Filangieri e via dei Mille, servirà ai napoletani per ricordare colei che, una volta rimasta sola, tra sacrifici e indimenticabili commedie, riuscì a fare del suo teatro Sannazaro una leggenda.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine