Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Vendeva caffè rubato, denunciato imprenditore nel Napoletano


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 20 Gennaio 2022 16:50


I Carabinieri della Stazione di Frattamaggiore hanno denunciato per ricettazione un imprenditore del posto. I militari, durante un controllo in un negozio di alimentari del centro cittadino, hanno notato alcune scatole di cialde di caffè generalmente non distribuite nella provincia di Napoli.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Lido balneare sequestrato dai carabinieri a Pozzuoli


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 20 Gennaio 2022 15:53


Stabilimento sequestrato per abusivismo e rifiuti stoccati illecitamente. Nei guai il titolare della società individuale in concorso con il dipendente, denunciati anche per furto di energia elettrica Dovrà rispondere anche di furto di energia elettrica una imprenditrice di 54 anni di Pozzuoli, titolare di uno stabilimento balneare sul litorale puteolano, in località “Licola mare”, denunciata dai Carabinieri della locale stazione, insieme a personale della Guardia Costiera.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Asl: sì a secondo hub a Giugliano se disponibili spazi idonei


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 20 Gennaio 2022 14:31


L'Asl Napoli 2 Nord è «disponibile ad avviare un secondo hub sul territorio di Giugliano" quando sarà "definita una soluzione logistica e organizzativa idonea». Lo fa sapere l'Azienda sanitaria, competente su 32 comuni della provincia di Napoli, «in merito alle notizie emerse da alcuni organi di stampa circa l'indisponibilità che questa Asl avrebbe manifestato sull'apertura del secondo hub vaccinale a Giugliano, in aggiunta a quello di Lago Patria attualmente in funzione». 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Imbratta il muro della caserma dei carabinieri, studente nei guai


di  Redazione

CONDIVIDI:

Gio 20 Gennaio 2022 13:41


I Carabinieri della compagnia di Casoria hanno denunciato a piede libero per imbrattamento un 19enne incensurato, studente universitario presso la facoltà di Ingegneria aerospaziale, sorpreso a imbrattare il muro della Caserma di Casoria con una bomboletta spray. Il giovane ha scritto "Giove", probabilmente la sua firma da writer.  I Carabinieri lo hanno notato dalle telecamere di videosorveglianza e lo hanno subito rintracciato poco distante, con la bomboletta spray ancora in tasca.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Incendio in appartamento nel Napoletano, uomo messo in salvo: colpa di una sigaretta


di  Redazione

CONDIVIDI:

Mar 18 Gennaio 2022 10:41


Nella tarda serata di ieri aErcolano  (Napoli) i Carabinieri sono intervenuti a via San Vito per un incendio in un appartamento. I militari dell'Arma e i Vigili del fuoco hanno sgomberato l'intero condominio. Nell'appartamento all'interno del quale si era sviluppato l'incendio è stato trovato un 58enne, che vive da solo, privo di coscienza sul pavimento a pochi metri dalla porta di ingresso.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ruba in un istituto scolastico, arrestato


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 17 Gennaio 2022 19:22


TORRE DEL GRECO. Ieri sera gli agenti del Commissariato di Torre del Greco, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione di un istituto di vigilanza privata, sono intervenuti presso un istituto scolastico di via Nazionale in quanto era scattato l’allarme di intrusione e dalle telecamere si vedeva una persona all’interno di un’aula.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Smantellate piazze di spaccio a Torre Annunziata


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 17 Gennaio 2022 14:41


La Guardia di Finanza di Torre Annunziata (Napoli) ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura oplontina, nei confronti di tre persone gravemente indiziate di illecita detenzione e cessione di sostanze stupefacenti. Le indagini sono scattate a seguito di alcuni arresti in flagranza di reato eseguiti dai finanzieri nel giugno 2020, al seguito dei quali venivano sequestrati 195 grammi di marijuana.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Giugliano, investe ragazza scappa e poi si costituisce: denunciato 22enne


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 17 Gennaio 2022 11:23


Con la sua auto investe una ragazza di 21 anni e si allontana senza prestare soccorso. E' successo ieri sera a Giugliano in Campania, provincia di  Napoli. Alla guida dell'auto un 22enne del posto che, dopo aver investito la giovane mentre attraversava il corso Campano, dopo circa 3 ore si è presentato negli uffici della Compagnia di Giugliano, dove i Carabinieri lo hanno denunciato a piede libero per lesioni personali, fuga a seguito di sinistro stradale con feriti e omissione di soccorso.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sant'Antimo, due minorenni fanno esplodere bomba davanti alla caserma dei carabinieri


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 17 Gennaio 2022 08:52


Due minorenni di 14 e 13 anni, probabilmente per una goliardia di cui vantarsi con gli amici, hanno fatto esplodere un ordigno artigianale sotto il muro perimetrale della caserma dei carabinieri di Sant'Antimo per poi fuggire.

Il fatto e' accaduto nella tarda serata di ieri. Immediate le indagini dei carabinieri. Analizzate le immagini dei sistemi di videosorveglianza della Tenenza, i militari si sono messi alla ricerca dei due ragazzi che, tra l'altro, hanno rischiato di ferirsi.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Dal luogo di condanna per i crocifissi alla Tomba di Gesù: a Castellammare di Stabia la mostra "Come pellegrini al Santo Sepolcro"

Domani pomeriggio (17 gennaio) ore 19,30 inaugurazione dell'itinerario virtuale sui luoghi della Passione e della Resurrezione di Cristo in Terra Santa. La mostra è visitabile fino al 24 gennaio


di  Rosa Benigno

CONDIVIDI:

Dom 16 Gennaio 2022 21:16


CASTELLAMMARE DI STABIA. La messa alle ore 18,30 di domani in Cattedrale a Castellammare di Stabia sarà celebrata da Frate Sergio Galdi d'Aragona (nella foto), Commissariato Generale di Terra Santa di Napoli. Al termine della celebrazione religiosa, sarà ufficialmente inaugurata la mostra "Come Pellegrini al Santo Sepolcro", una esposizione di immagini dei luoghi del Calvario, della Crocifissione, con la Morte e Risurrezione di Gesù Cristo, eccezionalmente illustrata da Fra' Sergio Galdi d'Aragona.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine