Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
CASTELLAMMARE DI STABIA. Natale alle porte: volontariato in campo

Maxi-operazione di solidarietà con raccolta alimenti. Comune, parrocchie e associazioni insieme per soccorrere le famiglie in difficoltà


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 30 Novembre 2020 15:36


CASTELLAMMARE DI STABIA. “SolidaliStabia” è la locandina che tutte le associazioni di volontariato si sono impegnate a diffondere in città per dare una mano alla Caritas e a tutte le parrocchie che si trovano in prima linea a fare fronte alle richieste economiche, per pagamenti di fitti e di bollette, da parte di famiglie che non riescono a mettere nemmeno un piatto in tavola. Tutte le associazioni di volontariato si sono riunite in rete, facendo capo alla Caritas Diocesana.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Covid, muore farmacista: è la 20esima vittima


di  Redazione

CONDIVIDI:

Lun 30 Novembre 2020 15:22


Sale a 20 il numero dei farmacisti morti durante la pandemia da Covid-19. L'ultima vittima è Enzo Bosso, 64 anni, che esercitava nella sua farmacia di Castellamare di Stabia. Ne danno annuncio la Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani (Fofi) e Federfarma.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Rifiuti, scoperti scarichi abusivi a Somma Vesuviana


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 29 Novembre 2020 16:41


SOMMA VESUVIANA. Scoperti scarichi abusivi, a darne notizia è il sindaco Salvatore Di Sarno. “Con il Nucleo Guardie Eco – zoofile dell’Associazione Italiana di Sicurezza Ambientale e con il Servizio di Igiene Urbana abbiamo effettuato un controllo ambientale sul territorio di Somma Vesuviana. Ci siamo fermati in alcune zone per verificare quali rifiuti ci sono ed in che modo recuperarli, quali portare all’Isola Ecologica e quali in altri impianti. Il Servizio di Igiene Urbana ha poi con loro effettuato la pulizia delle zone.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Acerra, si torna in classe alle Materne, martedì alle prime elementari: ingressi scaglionati


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 29 Novembre 2020 15:52


ACERRA. È stata firmata oggi l’ordinanza sindacale n.59 del 29/11/2020 con disposizioni concernenti l’attività didattica sul territorio di Acerra.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Torre Annunziata, fa esplodere fuochi d'artificio per la nascita della figlia


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 29 Novembre 2020 15:44


TORRE ANNUNZIATA E TERZIGNO. Controlli serrati dei carabinieri. chiusi due bar e denunciato 27enne per esplosione fuochi d'artificio Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri, nell’ambito di servizi disposti dal Comadndo Provinciale di Napoli. Massima attenzione a Torre Annunziata, dove i militari della locale compagnia hanno identificato 56 persone e controllato 31 veicoli. Denunciato un 27enne incensurato del Rione Provolera per accensione pericolosa di fuochi d’artificio in pieno centro abitato.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Controlli al Parco Verde, preso pusher 57enne


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 29 Novembre 2020 15:39


CAIVANO. I carabinieri della tenenza di Caivano hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 57enne del Parco Verde già noto. Durante un servizio di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale di Napoli, i militari hanno perquisito l’abitazione dell’uomo e rinvenuto 76 grammi di hashish, 23 grammi di sostanza da taglio, 4 bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Agerola, sequestrata discarica abusiva di 5mila metri quadrati


di  Redazione

CONDIVIDI:

Dom 29 Novembre 2020 15:36


AGEROLA. Carabinieri sequestrano discarica abusiva di 5mila mq I Carabinieri della stazione di Agerola, insieme a quelli della Stazione Forestale di Castellammare di Stabia, hanno sequestrato un’area privata di circa 5mila mq e denunciato i 4 proprietari del fondo. Nell’area una discarica abusiva, all’interno della quale erano stoccati 40 metri cubi circa di rifiuti speciali non pericolosi, costituiti prevalentemente da materiali ferrosi e scarti edili.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sorpreso a spacciare dalla finestra, arrestato 22enne


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 28 Novembre 2020 19:32


Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Rossini diverse persone in attesa davanti alla porta d'ingresso di uno stabile.

I poliziotti, dopo aver visto che alcuni si avvicinavano ad una grata e ricevevano qualcosa in cambio di denaro, hanno controllato tre uomini trovandone uno in possesso di 4 stecche di hashish per 15 grammi circa e gli altri due con indosso 5 grammi ciascuno della stessa sostanza.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Castellammare: il sindaco rinnova le chiusure del cimitero, fiorai sul lastrico

Gli operatori del settore si chiedono perché l’associazione dei commercianti li ha abbandonati


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 28 Novembre 2020 14:51


CASTELLAMMARE DI STABIA. Le piante conosciute come Stelle di Natale sono destinate al macero. La proroga delle restrizioni ai cimiteri di Castellammare di Stabia, che fino a prossimo 13 dicembre potrenno restare aperti di mattina solo il martedì e la domenica mattina, inoltre il giovedì pomeriggio, ha precipitato nello sconforto i fiorai che vivono di quest’attività e che avevano sopportato con pazienza la prima ordinanza del sindaco Gaetano Cimmino, sperando nella riapertura tutti i giorni, in vista delle festività del mese di dicembre.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Assalto a portavalori, rubato l'incasso di un supermarket


di  Redazione

CONDIVIDI:

Sab 28 Novembre 2020 14:29


Rapina a un furgone portavalori a Casandrino. La rapina è avvenuta questa mattina intorno alle 12, nei pressi del supermercato Lidl in via Paolo Borsellino. Quattro rapinatori a bordo di un'auto, armati e con volto coperto, hanno costretto una delle guardie giurate a consegnare la pistola e sono riusciti a portare via un plico contenente l'incasso del supermercato appena prelevato, ancora da quantificare. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo operativo di Giugliano in Campania per i rilievi. 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine