Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Pedofilia, stretta del Papa: «Un tribunale in Vaticano per giudicare i vescovi»

Padre Lombardi: tutte le denunce andranno presentate alla Congregazione appropriata


di  

CONDIVIDI:

Mer 10 Giugno 2015 17:16


CITTA' DEL VATICANO. Nuova "stretta" in Vaticano nella lotta contro la pedofilia e gli abusi sessuali all'interno della Chiesa. Papa Francesco ha accolto cinque proposte elaborate all'unanimità dal Consiglio dei Cardinali, dando i mandati richiesti e autorizzando le risorse umane e finanziarie necessarie. In particolare, sarà la Congregazione per la dottrina della Fede a giudicare i vescovi «in relazione ai delitti di abuso di ufficio» e una nuova sezione giudiziaria sarà istituita all'interno della medesima Congregazione.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Nato il primo bimbo da ovaio asportato a 13 anni e congelato per 12

Fecondazione in Belgio. L'ovaio fu prelevato perché da ragazzina dovette sottoporsi a chemioterapia


di  

CONDIVIDI:

Mer 10 Giugno 2015 12:11


BRUXELLES. Eccezionale fiocco azzurro in Belgio. Una donna di 27 anni è stata la prima al mondo a dare alla luce un bambino dopo il trapianto del suo stesso tessuto ovarico, congelato quando era ancora una bambina. La giovane aveva subito l'espianto all'età di 13 anni, appena prima di cominciare un trattamento invasivo contro una grave forma di anemia, la drepanocitosi (anemia falciforme). L'ovaio rimasto era stato danneggiato dal trattamento, e la paziente difficilmente sarebbe potuta diventare madre senza il trapianto.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
È il giorno di Putin, all'Expo sicurezza rafforzata

Il leader russo incontrerà Renzi, il Papa, Mattarella e Berlusconi


di  

CONDIVIDI:

Mer 10 Giugno 2015 11:29


MILANO. Rafforzate le misure di sicurezza all'Expo per l'arrivo del leader della federazione Russa, Vladimir Putin. L'area dove Putin sarà accolto al suo arrivo dal premier Matteo Renzi, verso le 10.45, proprio di fronte al Mediacenter, è stata transennata e tutti i giornalisti sono sottoposti ad un "filtro" per accedere alla sala stampa. Dopo la cerimonia istituzionale con l'alzabandiera i discorsi ufficiali dei rappresentanti italiani e dello stesso Putin, seguirà una parata lungo il Decumano della delegazione per il Russia National Day.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Cane eroe: si butta sotto il bus e salva la padrona

New York, Figo ha protetto la 62enne fratturandosi le zampe


di  

CONDIVIDI:

Mer 10 Giugno 2015 11:16


NEW YORK. Non ha avuto un attimo di esitazione. Non appena ha visto che la padrona era in pericolo, che rischiava di finire sotto un autobus, gli si è buttato contro per salvarle la vita. A raccontare la storia di Figo, cane guida di New York, è la Cbs che non esita a definire il golden retriever «un eroe». L'animale si è fratturato le zampe, ma è sopravvissuto. La signora Audrey di 62 anni è ricoverata in ospedale, ma sta bene. «Non vedo l'ora di tornare a casa per riabbracciare il mio eroe» ha detto tra le lacrime.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Immigrati, Mattarella loda la Marina

Il Presidente: è un vanto per l'Italia


di  

CONDIVIDI:

Mer 10 Giugno 2015 11:06


ROMA. «L'abnegazione e la professionalità nell'affrontare l'estenuante e tragica situazione dei flussi migratori via mare costituiscono un vanto per voi e per l'Italia intera. Vi siete conquistati l'ammirazione internazionale. La comunità nazionale è orgogliosa e riconoscente». Queste le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel messaggio in occasione delle celebrazioni della Giornata della Marina militare a Roma.

 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Corruzione in corsia, illeciti in un'azienda sanitaria su quattro

Nel 2014 il 26% delle Asl ha ricevuto almeno una segnalazione


di  

CONDIVIDI:

Mer 10 Giugno 2015 11:01


ROMA. Legalità non è ancora la parola d'ordine in sanità, anche se qualcosa sembra migliorare. Tra le aziende sanitarie pubbliche, una su 4 (il 26%) ha ricevuto nel 2014 almeno una segnalazione di illecito. Ma in due anni tutte le aziende hanno investito per trasparenza e l'88% ha messo in piedi un meccanismo di monitoraggio del Piano anticorruzione. Un provvedimento troppo spesso percepito come un adempimento burocratico e con nodi ancora da sciogliere.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Blitz contro phishing e riciclgaggio: maxiretata internazionale

In Italia e all'estero eseguite 62 ordinanze di custodia cautelare


di  

CONDIVIDI:

Mer 10 Giugno 2015 10:57


ROMA. È scattata all'alba l'operazione della polizia di Stato con l'aiuto delle polizie di Spagna, Polonia, Regno Unito, Belgio, Georgia, Turchia e Camerun insieme ad Eurojust, Europol e Interpol, per bloccare una rete criminale transnazionale, composta prevalentemente da nigeriani e camerunensi, dedita al riciclaggio di ingenti somme di denaro provento di phishing di ultima generazione. Sono 62 le ordinanze di custodia cautelare in corso di esecuzione tra Italia e l'estero. Ventinove sono state dalla Procura della Repubblica di Perugia.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Il Parlamento europeo riconosce le famiglie gay

La risoluzione è stata approvata con 341 voti favorevoli, 281 contrari e 81 astensioni


di  

CONDIVIDI:

Mar 09 Giugno 2015 21:36


STRASBURGO. Il Parlamento europeo raccomanda di rendere più completo e comprensivo il diritto della famiglia e del lavoro, "tenendo conto delle famiglie monoparentali e dell'omogenitorialità" e "visto che la composizione e la definizione di famiglia cambiano nel tempo".



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Spara alla compagna e la uccide, poi tenta il suicidio

La tragedia in provincia di Roma


di  

CONDIVIDI:

Lun 08 Giugno 2015 12:31


ROMA. Uccide la compagna con un colpo alla tempia e poi tenta il suicidio. È accaduto a Riofreddo, in provincia di Roma nella tarda serata di ieri quando all'interno di un'abitazione un uomo di 51 anni al culmine di una lite ha sparato alla tempia della sua compagna di 47 anni che stava per lasciarlo. Tutto è accaduto davanti alla loro figlia più piccola, otto anni, che ha dato l'allarme chiamando gli altri tre fratelli.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Arrivano altri 1.500 immigrati

L'Onu: richieste d'aiuto da alcuni barconi al largo della Libia. La Marina Militare soccorre un gommone in difficoltà con 104 persone a bordo


di  

CONDIVIDI:

Dom 07 Giugno 2015 22:13


ROMA. Nelle ultime ore sono arrivate «10 chiamate dai satellitari» dal largo delle coste libiche che si suppone possano arrivare da alcuni barconi con a bordo «1.000-1.500 migranti». Lo ha detto Federico Fossi dell'Unhcr, l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, intervistato da RaiNews24, nel giorno in cui il Governatore della Lombardia Roberto Maroni lancia un altolà ai sindaci, minacciando il taglio dei trasferimenti se continueranno ad accogliere altri clandestini.

 



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine