Accessibilità:
-A A +A
Print Friendly, PDF & Email
Ercolano, la città in processione per la Madonna Assunta

Tantissimi i fedeli che hanno partecipato all'evento atteso da 16 anni. Il sindaco: la Madonna ci accompagni


di  

CONDIVIDI:

Lun 15 Agosto 2016 19:52


ERCOLANO. "È un grande giorno per questa città e i suoi abitanti, la Madonna ci accompagni. Una preghiera per Ercolano e un abbraccio fortissimo a tutti gli ercolanesi lontani". Con queste parole il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, ha salutato i fedeli e i cittadini ercolanesi che hanno partecipato alla processione per la Madonna Assunta. Un evento atteso da ben 16 anni.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ferragosto di fuoco, in fiamme il deposito giudiziario dei veicoli

Incendio a Torre del Greco, nube nera sul Golfo di Napoli. Evacuate alcune abitazioni, paura tra la gente


di  

CONDIVIDI:

Lun 15 Agosto 2016 19:38


TORRE DEL GRECO. Un vasto incendio si è sviluppato all'interno del deposito giudiziario di autovetture e motorini sequestrati in viale Europa, a Torre del Greco. Le fiamme hanno sprigionato un fumo nero e denso che si è levato nel cielo ed era visibile a parecchie decine di metri di distanza. Per sicurezza le forze dell'ordine hanno fatto evacuare alcune abitazioni nelle vicinanze dell'incendio. Paura tra i bagnanti che in queste ore di Ferragosto affollano il litorale vesuviano.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Torre del Greco, infarto sugli scogli: i bagnanti lo salvano

Il 70enne è stato colto da un principio d'infarto


di  

CONDIVIDI:

Dom 14 Agosto 2016 17:25


TORRE DEL GRECO. Un 70enne è stato colto da un malore mentre prendeva il sole sugli scogli, ma il tempestivo intervento di alcuni bagnanti gli ha salvato la vita. È accaduto ieri uno stabilimento balneare di Torre del Greco, dove l'uomo ha avvertito un forte dolore al petto. Alcuni bagnanti lo hano riportato a riva provando a fargli un massaggio cardiaco. I proprietari dello stabilimento hanno immediatamente chiamato il 118 che è giunto sul posto assieme ai militari della Capitaneria di Porto di Torre del Greco.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Aggredisce la madre con cacciavite e forbici

La donna gli aveva negato i soldi per la droga


di  

CONDIVIDI:

Dom 14 Agosto 2016 16:45


NAPOLI. Un 28enne iracheno domiciliato a Secondigliano, Napoli, durante la notte ha tormentato la madre con richieste di soldi che gli servivano per comprare la droga. La madre si è rifiutata e il 28enne l'ha colpita in varie parti del corpo con un cacciavite e delle forbici. La donna fortunatamente è riuscita a divincolarsi dalle mani dell'aggressore e a fuggire fino a raggiungere il Comando Stazione Carabinieri di Secondigliano dove ha denunciato l'accaduto.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Contrabbando, sequestrate 9 tonnellate di sigarette

Colpo della Finanza che smaschera un nuovo sistema utilizzato dai contrabbandieri per eludere i controlli. Arrestate due persone


di  

CONDIVIDI:

Dom 14 Agosto 2016 13:40


NAPOLI. Un sequestro da due milioni di euro. È quello messo a segno dalla Guardia di Finanza di Napoli che ha intercettato la bellezza di 9 tonnellate di sigarette di contrabbando. Due le persone finite in manette. Le Fiamme gialle hanno così scoperto un nuovo sistema di smercio: sfruttando la possibilità di far transitare sul territorio dell'Ue e quindi dell'Italia tabacchi lavoratori esteri in regime di sospensione di imposta, a causa dell'esportazione verso Paesi extra Ue, l'organizzazione aveva pianificato una fittizia operazione di spedizione.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ponticelli, rissa al campo rom: un morto e due feriti

Scontro tra due gruppi in via Virginia Woolf: poi spuntano i coltelli. Un 37enne perde la vita


di  

CONDIVIDI:

Dom 14 Agosto 2016 00:17


NAPOLI. Un morto e due feriti gravi. È il bilancio di una violentissima rissa a colpi di coltello esplosa attorno alla mezzanotte all'interno del campo rom di Ponticelli, in via Virginia Woolf. Due gruppi di nomadi si sono affrontati in un crescendo di tensione, fino a quando non sono spuntate le armi bianche. Lucian Memet, 37 anni, è stato ferito mortalmente alla schiena e al capo ed è deceduto. Altri due sono rimasti feriti in maniera lieve e trasportati all'ospedale Loreto Mare.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Bacoli, avviso di garanzia all'ex sindaco

A Della Ragione contestato il reato di abusivismo edilizio per le giostre del parco vanvitelliano


di  

CONDIVIDI:

Sab 13 Agosto 2016 23:11


BACOLI. Le giostre installate nel parco vanvitelliano rischiano di mettere nei guai Josi Della Ragione. L'ex sindaco di Bacoli, infatti, ha ricevuto un avviso di garanzia per l'accusa di abusivismo edilizio, riconducibile proprio alle giostre donate da un imprenditore. I giochi sarebbero stati privi di collaudo tecnico e autorizzazioni di Comune e Soprintendenza.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Ruba trolley a un sacerdote: dentro 7 paia di scarpe

Il furto alla stazione centrale, arrestato un maliano. Nella valigia anche una Bibbia di valore


di  

CONDIVIDI:

Sab 13 Agosto 2016 21:43


NAPOLI.  Sogoba Mammadou, cittadino del mali di 32anni, è stato arrestato dagli agenti della sezione "Volanti". L'accusa nei confronti del maliano è quella di furto pluriaggravato, in quanto si è reso responsabile del furto di una valigia-trolley di proprietà di un sacerdote straniero, giunto a Napoli con un gruppo di preghiera. Il sacerdote, guida spirituale di un gruppo di turisti stranieri, proveniente da Catania a bordo di autobus, era disceso al terminal in Corso Arnaldo Lucci.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Sorrento, spaccia in spiaggia a un minorenne: arrestato

Napoletano bloccato mentre cedeva hashish a uno studente 15enne


di  

CONDIVIDI:

Sab 13 Agosto 2016 21:33


SORRENTO.  I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile. di Sorrento hanno tratto in arresto su una spiaggia di libera balneazione in località Marina Piccola Casella Gennaro Antonio, 32 anni, napoletano, già noto alle forze dell'ordine. l'uomo è stato bloccato mentre cedeva un involucro di cellophane, risultato contenere un grammo di hashish a uno studente 15enne, dal quale aveva ricevuto una banconota da 10 euro. Sottoposto a perquisizione, Casella è stato trovato in possesso di altri 5 grammi dello stesso tipo di stupefacente.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati
Torre del Greco, droga nel circolo

I carabinieri arrestano una coppia in via Litoranea


di  

CONDIVIDI:

Sab 13 Agosto 2016 13:35


TORRE DEL GRECO. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Torre del Greco insieme a colleghi del nucleo cinofili di sarno hanno tratto in arresto i conviventi Massimiliano Vitiello, 36 anni, già noto alle forze dell'ordine, e M. E., 32 anni, incensurata. Nel corso di una perquisizione nel circolo gestito dalla donna sulla via Litoranea, i militari dell'Arma hanno rinvenuto e sequestrato una confezione di marijuana e circa 40 grammi di hashish in stecchette oltre alla somma di 635 euro in denaro contante ritenuta provento di attività illecita.



Se vuoi commentare questo articolo accedi o registrati

Pagine